L’attesa è finita: domani comincia la F1!

95 giorni dall’ultima gara ad Abu Dhabi: da domani cominceranno i test della stagione 2023 di Formula 1!

L’attesa è (quasi) finita.
Dopo 95 giorni di attesa, dove ci siamo dovuti “accontentare” dei Mondiali di Calcio, delle indiscrezioni sulle nuove monoposto e delle presentazioni delle nuove auto, domani torneremo a vedere dell’attività in pista.
Finalmente torna la Formula 1, con tre intense giornate di test dalle quali si capirà moltissimo della stagione 2023.

Tre giornate, dalle 8:00 di mattina alle 17:30 di pomeriggio (19:30 ore locali, a Sakhir), dove i 19 piloti di F1 dovranno perfezionare il lavoro di numerosi mesi in fabbrica, capire realmente i limiti ma anche i punti di forza e di debolezza delle nuove vetture.
Saranno però, come detto, 19 i piloti e non 20 i piloti sulla griglia: un piccolo infortunio ha costretto infatti Lance Stroll a saltare i test. Chi lo sostituirà?

Se inizialmente sembrava potesse essere Felipe Drugovich il sostituto, prende piede la possibilità che venga fatto fare tutto il lavoro a Fernando Alonso: a 42 anni il pilota asturiano si ritroverebbe a fare sia il suo lavoro, sia quello del 24enne canadese impossibilitato a partecipare.

Cosa aspettarsi, dunque, dai test?
Oltre a tante nuove novità, in particolare riguardanti le pance e il fondo delle vetture, saranno risultati “approssimativi”: tra team che si nascondono e team che proveranno carichi di benzina, gomme e assetti differenti, è chiaro che i test non saranno la precisa rappresentazione della classifica finale del 2023, ma sicuramente chiariranno molti aspetti, uno su tutti riguardo alla nuova Mercedes W14.

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport