Pedrosa: “Bagnaia? Può fare meglio” 

La leggenda spagnola della MotoGP Dani Pedrosa elogia Pecco: “Se limita gli errori sarà un pilota ancor più superiore”

Finiti i primi test della nuova stagione 2023 di MotoGP, il tre volte campione del mondo Dani Pedrosa, ora wild card e collaudatore del KTM Racing Team, tira le somme dei primi giri al Sepang International Circuit: “Ducati è certamente la moto superiore, senza dubbio. Le ho osservate in pista e mi sono sembrate moto molto veloci in ogni tipo di curva e su ogni parte del tracciato, sono sembrati tutti a loro agio, è pazzesco. Ma prevedere già da ora chi sarà campione è molto difficile, sia perché il campionato è molto lungo, sia anche perché possono succedere tante cose, come cadute e infortuni”.

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Uno dei più veloci è stato sicuramente Jorge Martin, che ha tanto talento.
Poi c’è ovviamente Pecco, che è il campione in carica e proverà a difendere la sua corona. Lo scorso anno è stato campione nonostante abbia commesso tanti errori, una cosa molto difficile a questi livelli: può ancora migliorare tanto, soprattutto nelle cadute. 
Infine c’è Enea Bastianini, che è ansioso di mostrare il suo valore e sarà motivato dall’avere al suo fianco il neo campione del mondo”.

 

Articoli correlati

Ferrari nel pallone: l’errore negli aggiornamenti potrebbe costare carissimo

Situazione difficilissima in casa Ferrari: ora il team di...

La storia di François Cévert, il pilota dagli occhi color cielo

Il nostro racconto su François Cévert, pilota di Formula...

UFFICIALE: ecco la Red Bull RB17, la nuova hypercar di Adrian Newey!

Presentata a Goodwood la RB17, la prima Hypercar di...

Ferrari-Newey, è finita? La sfida sembra essere tra McLaren e Aston Martin

Pare che la trattativa Ferrari-Newey si sia arenata: l'inglese...
Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport