Nikita Mazepin torna in pista dopo oltre un anno!

by Stefano Zambroni

Dopo l’esclusione dallo scorso mondiale, Mazepin è tornato a correre in pista per la prima volta dal GP di Jeddah 2021

Da Abu Dhabi a Dubai.
Aveva lasciato lì il mondo delle corse Nikita Mazepin, nella capitale degli Emirati Arabi Uniti.
O meglio: Nikita quello storico e controverso GP di Abu Dhabi 2021 non lo aveva mai corso, visto che era positivo al Covid. L’ultima gara ufficiale del pilota russo in F1 (e probabilmente della sua carriera) risale a Jeddah, dove si ritirò in un incidente (non per colpe sue).

Da lì… il vuoto.
Giusto qualche apparizione in off-road nel deserto per tenersi allenato, ma nulla più. La nuova vita di Mazepin era basata sulla sua associazione (fondata dopo il suo licenziamento per i casi come il suo, dove si riteneva di aver subito una discriminazione o un’inguistizia negli sport di appartenenza).

Ora invece Mazepin è tornato in pista, con un ottimo terzo posto all’Asian Le Mans Series in squadra con Neel Jani e Gonzalo Gomes, e dopo questa prima esperienza sul circuito di Dubai tornerà lì, ad Abu Dhabi, dove correrà la sua seconda gara e dove si era lasciato con la F1 sperando in un 2022 migliore, che non è poi mai arrivato a causa del conflitto russo-ucraino.

You may also like

Contatti

Scarica l'app

©2024 – Designed and Developed by GPKingdom

Feature Posts