UFFICIALE: Mercedes torna in nero!

Presentata ufficialmente la nuova Mercedes W14: dopo la stagione “grigia” nel 2022, a Brackley si torna con la colorazione nera

Ora è ufficiale: dopo lo spoiler di qualche ora fa (dove Petronas ha annunciato per errore la vettura), la Mercedes W14 si presenta nuovamente in nero, dopo la fallimentare stagione del 2022. Un colore che, in termini di prestazioni, garantirà qualche centesimo in meno al giro, considerate le grandi quantità di carbonio esposto (e di conseguenza, non essendo verniciato, non ha il peso della vernice).

Un colore che incute paura agli avversari: Mercedes sembra più carica che mai per riscattarsi dopo il passo falso della scorsa stagione, che ha però visto un netto miglioramento con il passare delle gare, a dimostrazione di quanto sia ottimo il lavoro svolto dagli ingegneri della scuderia britannica.

Mantenuta, o meglio rivista, la filosofia “zero pance”, continuando quindi a credere nella filosofia che ha caratterizzato la scorsa W13.

Loro stessi hanno garantito che “sarà più veloce dello scorso anno”: possibile quindi una lotta a 3 team per il mondiale, come nel 2010? Hamilton e Russell ci proveranno già dallo shakedown di quest’oggi, per poi volare in Bahrain per i test di settimana prossima.

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport