Red Bull straripante a Jeddah: trionfa Perez!

In Arabia Saudita non c’è storia: Red Bull chiude il mondiale già alla seconda gara, Ferrari da quattro in pagella

Non c’è storia a Jeddah: la Red Bull è troppo più forte e domina anche nel circuito cittadino più veloce al mondo, davanti a Verstappen e Russell, dopo la penalità di Alonso. Alonso ha poi ripreso il podio, a seguito della revoca della penalità dai commissari.

Ottima prestazione della Mercedes: la scuderia di Brackley va a ridosso del podio con Russell ed Hamilton, dimostrando finalmente un bel passo. Finalmente sorrisi anche per questa W14, che ha tradito le aspettative in Bahrain.

Ai limiti del vergognoso la Ferrari: sesta e settima con una prestazione indecente, in una delle piste che era tra le migliori nel calendario.

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport