Mercedes, subito problemi per la nuova auto!

Durante lo shakedown a Silverstone George Russell si è fermato prima del previsto per un problema alla PU: preoccupazione in vista?

Dopo la presentazione in pompa magna di questa mattina, Mercedes si è presentata in pista a Silverstone per il consueto shakedown, ovvero la prova in pista della nuova auto.
Una procedura “di routine”, che però ha evidenziato un problema alla power unit della monoposto inglese, che ha costretto George Russell a interrompere subito i suoi test.
Problemi in arrivo per Mercedes?

In realtà, Mercedes informa che non dovrebbero esserci grandi problemi: si tratta infatti di un errore nel montaggio del motore nel telaio, che ha portato ad un problema al sistema di iniezione e ha obbligato Russell a fermarsi ai box e alzare bandiera bianca, almeno per oggi.

Sembrerebbe però esserci tranquillità in casa Mercedes, dopo un primo spavento dovuto proprio a questo problema. Un clima che conferma l’aria fiduciosa che si è vista quest’oggi: gli ingegneri hanno infatti assicurato che la nuova vettura sarà più veloce della precedente, e che Lewis e George saranno in grado di competere sia contro Red Bull, sia contro Ferrari.

Insomma… allarme rientrato.
Per il momento.

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport