La Toyota vince la 6 ore di Monza, Ferrari seconda

by Stefano Zambroni

La Toyota numero #7, leader del mondiale, trionfa e fugge nella 6 ore di Monza: bene la Ferrari

Per una Ferrari che delude, ce n’è una che può gioire: la 499P nell’Hypercar WEC continua a dare ottimi risultati alla Rossa, che quest’oggi ha concluso al 2º posto con il team #50 e al 5º con il team #51, la quale gara è stata compromessa al via per colpa dell’altra Toyota.

L’auto, guidata da Antonio Giovinazzi, è stata incolpevolmente mandata in testacoda dalla Toyota di Sebastian Buèmi, penalizzata poi con uno stop and go di 1 minuto e 10. Da lì è partita una gara in rimonta, conclusa con un buon quinto posto.

A vincere è però stata la Toyota #7 condotta al termine dall’ex Formula 1 Kamui Kobayashi, che fa fuggire i giapponesi in classifica.
Grande successo, infine, per l’Autodromo: oltre 70.000 spettatori paganti presenti durante questo splendido WEC, che finora ha saputo regalare grandissime emozioni.

Ecco alcune foto delle vetture presenti:

Foto: GPKingdom

You may also like

Contatti

Scarica l'app

©2024 – Designed and Developed by GPKingdom

Feature Posts