Albon super: in Canada la miglior gara della sua carriera

Alex Albon in Canada ha messo a segno una delle sue migliori performance dell’anno: settimo posto e fuga sull’AlphaTauri in classifica

Era fiducioso per questo weekend Alex Albon, soprattutto dopo le buone prestazioni viste nel venerdì e culminate con la qualifica di sabato. E tutti i suoi buoni presentimenti sono stati realizzati, o forse sono andati anche oltre: il settimo posto ottenuto da thailandese, con sei punti portati a casa, porta alla Williams grande fiducia e morale per un futuro sicuramente travagliato.

Ed ecco quindi che anche lo stesso Albon ha mostrato tutto il suo entusiasmo: “Tutti hanno fatto un lavoro fantastico in fabbrica. Avevamo poche scorte qui in Canada e abbiamo anticipato gli aggiornamenti, poichè non aveva senso costruire ancora la vecchia vettura. Abbiamo avuto un incontro con il reparto compositi: loro hanno sacrificato il weekend lavorando notte e giorno per avere la vettura pronta per questo weekend”.

“Abbiamo anche deciso di cambiare la Power Unit: tutto ciò, a dire il vero, mi ha portato ad avere abbastanza pressione, perchè dovevo ricompensare tutti del lavoro fatto con un ottimo risultato”, ha concluso il numero 23 della Williams.

Un risultato straordinario quello del thailandese, in quella che molto probabilmente è la miglior gara della sua carriera in F1: ciò dimostra, a differenza dei pareri spesso troppo frettolosi, che certi piloti hanno bisogno del loro tempo per mostrare tutto il loro potenziale nella massima serie.

Foto: Williams Racing

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport