Max, Nando e Lewis: sono i campioni a regnare nel 2023

In questo primo terzo di stagione, i tre campioni hanno finora dominato per costanza e velocità: nessuno spazio finora per le nuove leve…

Chi si aspettava l’avvento della nuova generazione, in particolare di Leclerc e Russell, dovrà aspettare ancora un po’: i veri tre mattatori di questa prima parte di stagione sono i tre piloti più vincenti sulla griglia, ovvero Max Verstappen, Fernando Alonso e Lewis Hamilton, primi tre classificati del GP del Canada.

Come infatti si può leggere dai grafici, tutti e tre non hanno avuto nemmeno un weekend storto, se non per Alonso in Spagna: la loro costanza è stata finora la chiave per lasciare soltanto le briciole ai loro compagni Perez, Stroll e Russell. Non a caso sono le prime guide dei primi tre top team del 2023: chi è finora mancato all’appello è Charles Leclerc, che non sta certo vivendo la sua miglior stagione in carriera.

Stupendo anche il rispetto che c’è tra tutti e tre: Hamilton ha definito il podio del Canada “uno dei migliori della storia”, Verstappen ha dichiarato invece che “è un onore correre con due campioni così a fianco” ed infine Alonso ha detto di “sentirsi completamente a suo agio quando lotta contro di loro, perchè sa che lotteranno duramente ma mai scorrettamente”.

Insomma, mentre la nuova generazione di talenti sembra faticare ancora… sono ancora i tre campioni del mondo a comandare la stagione 2023 di Formula 1.

Foto: GPKingdom, Oracle Red Bull Racing

Ultimi articoli

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo,...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per...

POST GARA: tutte le interviste del GP del Bahrain 2024

Gran Premio del Bahrain 2024: le dichiarazioni dei protagonisti

Da non perdere

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo,...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per...

POST GARA: tutte le interviste del GP del Bahrain 2024

Gran Premio del Bahrain 2024: le dichiarazioni dei protagonisti

1812Km del Qatar: Porsche vince la gara inaugurale del WEC! Ecco il riassunto

Porsche vince la 1812Km dopo 335 giri di gara:...

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo, ma meno qualche tifoso social: è polemica sul primo stagionale podio di Sainz in BahrainÈ...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in Qatar: prima la perdita del podio, poi la squalifica! Ma capiamo cosa è successo...Boccone amaro...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per la prima volta nella storia, nessuno ha terminato anzitempo la gara inaugurale del mondiale. E...