FP1 Canada: problemi alle telecamere, bandiera rossa a Montreal

Si corrono soltanto 10 minuti in Canada: a Montreal le telecamere a circuito chiuso non funzionano, e per sicurezza la sessione non riprende

Non si corre in Canada: niente FP1, se non per i 10 minuti iniziali dove Valtteri Bottas mette a segno il miglior tempo, seguito da Lance Stroll e Fernando Alonso. La F1 ha infatti comunicato che “il riavvio della sessione è stato annullato a causa di problemi con la TVCC locale. Gli organizzatori locali stanno lavorando per risolvere il problema e fino a quel momento non possiamo riavviare per motivi di sicurezza”

Sessione quindi terminata dopo soli 10 minuti, data anche la red flag causata da un problema all’Alpine di Gasly, fermo in pista dopo aver percorso solo poche curve: appuntamento ora alle 22:30, per una FP2 anticipata che durerà 90 minuti (a differenza dei canonici 60).

Foto: Formula 1

Articoli correlati

Ferrari nel pallone: l’errore negli aggiornamenti potrebbe costare carissimo

Situazione difficilissima in casa Ferrari: ora il team di...

La storia di François Cévert, il pilota dagli occhi color cielo

Il nostro racconto su François Cévert, pilota di Formula...

UFFICIALE: ecco la Red Bull RB17, la nuova hypercar di Adrian Newey!

Presentata a Goodwood la RB17, la prima Hypercar di...

Ferrari-Newey, è finita? La sfida sembra essere tra McLaren e Aston Martin

Pare che la trattativa Ferrari-Newey si sia arenata: l'inglese...
Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport