Parla la protagonista dei commenti di Bobbi e Valsecchi: “Offesa? Macchè!“

by Stefano Zambroni

Christine Zonca, pilota italo-spagnola di rally, ha messo a tacere la bufera degli ultimi giorni con un’intervista a MowMag: “Ci sono ben altri problemi, il loro era un complimento”

Da una semplice battuta ad un caso nazionale: Matteo Bobbi e Davide Valsecchi sono finiti al centro di una bufera, dopo alcuni commenti su di una ragazza nel paddock (che si è poi scoperto essere la pilota di rally Christine Zonca), tanto che si vocifera di una possibile loro sospensione da Sky Sport.

Ecco chi è la protagonista del caso Bobbi-Valsecchi. È una pilota, l'abbiamo intervistata in esclusiva: "Non mi sento offesa, sono la prima a difenderli"

“Mi dispiace molto che si sia scatenato tutto questo caso”, ha raccontato la Zonca in esclusiva per Mow Mag, “conosco bene Davide e Matteo e quando ho scoperto che cosa fosse successo li ho sentiti personalmente perché mi dispiace tantissimo che sia scoppiata una bomba per un semplice complimento”.

“Se mi sono offesa? No, assolutamente! Hanno fatto una battuta innocua e genuina, un complimento educato. E parlo anche per l’altra ragazza inquadrata: nessuna di noi due si è sentita offesa da questa storia”.

Christine ha poi proseguito: “Quando ho sentito che forse li sospenderanno per un Gran Premio ho pensato fosse davvero assurdo: ci sono problemi veri per le donne nel motorsport, io che vivo questo ambiente come pilota lo so bene, e se questa indignazione si concentrasse su altro forse andremmo davvero avanti”.

Foto: MowMag
Fonte: MowMag

You may also like

Contatti

Scarica l'app

©2024 – Designed and Developed by GPKingdom

Feature Posts