Mazzoni: “Dirigenza Ferrari assente, da 16 anni si rimanda“

Gianfranco Mazzoni, ex telecronista di Formula 1 della Rai, ha commentato duramente la situazione drammatica in casa Ferrari

Drammatico. Si potrebbe riassumere in una parola il disastroso momento della Ferrari, raccontato anche dall’ex telecronista Rai Gianfranco Mazzoni, che non ha risparmiato dure critiche alla Rossa, intervistato da La F1 Dimenticata.

Mazzoni ha infatti dichiarato: “Sono anni che manca un direttore tecnico in Ferrari. Ancor di più manca una guida carismatica che dia la sveglia alla Ferrari: qui sembra che nessuno voglia trasferirsi a Maranello, ed è un bruttissimo segnale per il futuro”.

“Di fronte a questi risultati, come avrebbero reagito Enzo Ferrari o Montezemolo? Invece da parte di Elkaan e Vigna non c’è nessuna reazione, addirittura il presidente Elkaan nemmeno si è presentato alla presentazione della SF-23. Si disse “per motivi lavorativi”, ma cosa c’è di più importante che una presentazione di una Ferrari da Formula 1? Vigna, invece, è stato in grado soltanto di dire che “la SF-23 non aveva paragoni come velocità”, ma la realtà come sappiamo è ben diversa”.

“Eloquente anche come Mekies dovrà andare in una scuderia rivale a fine anno, eppure ancora oggi lavora con la Rossa. Ai tempi di Ferrari uno così sarebbe stato messo alla porta il giorno dopo: c’è confusione a Maranello, è evidente”, ha concluso Mazzoni.

Fonte: La F1 Dimenticata
Foto: Scuderia Ferrari

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport