Verstappen supera Haaland e Doncic in una speciale classifica

Max Verstappen è davvero l’uomo dei record, dentro e fuori dalla pista: un altro balzo in avanti in una classifica molto particolare

Ormai non fa più notizia Max Verstappen, che sia una sua vittoria, un primato o un record battuto. Questa volta, però, Max non ha guardato solo al mondo della Formula 1, ma più in generale a quello dello sport, in particolare agli atleti under 25.

Il giovane talento olandese , secondo una classifica di Forbes, è sul podio degli atleti under 25 più pagati al mondo, con un incasso di 64 milioni di dollari, di poco dietro a Kyler Murray, stella dell’NFL (il quale ha incassato 70.5 milioni di dollari).
Molto più distante, invece, il primo posto in classifica, occupato da Kylian Mbappè, che si è intascato 120 milioni di dollari.

Dietro Verstappen troviamo sia Erling Haaland, bomber del Manchester City e 4° in classifica, sia Luka Doncic, leader della squadra NBA dei Dallas Mavericks.
Guardando anche oltre i 25 anni di età, dietro alla stella della Red Bull troviamo atleti come Damian Lillard, Klay Thompson, Mohamed Salah, Serena Williams e tanti altri grandi sportivi che, tra il 2022 ed il 2023, hanno incassato meno del 25enne di Hasselt.

Nonostante ciò, però, non è Max Verstappen il più pagato della Formula 1: davanti a lui troviamo Lewis Hamilton, che tra il 1° maggio 2022 e 2023 ha incassato 65 milioni di euro, uno in più del rivale, posizionandosi al 21° posto nella classifica mondiale nonostante il britannico abbia recentemente accettato una riduzione del suo contratto.

Nella classifica dei giovani atleti, però, non troviamo Charles Leclerc: la punta di diamante della Scuderia Ferrari ha incassato circa 30-35 milioni di euro, di poco lontano dai 47 milioni del quinto posto di Luka Doncic.

Foto: Oracle Red Bull Racing

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport