Anche un pilota di Formula 1 rimane coinvolto nell’alluvione di Faenza

L’Emilia-Romagna è ancora in ginocchio per la pioggia caduta nelle ultime ore, ed anche un pilota di F1 è rimasto bloccato a causa dell’alluvione…

Non sono certo giorni facili quelli che sta passando l’Emilia Romagna, così come non sono giorni facili quelli che sta vivendo Nyck De Vries: dopo l’avvertimento di Helmut Marko che ha minacciato di sostituirlo, l’olandese ha vissuto ore complicate nelle scorse giornate.

Come si può vedere nella foto sopra, Nyck è rimasto intrappolato a causa della frana, che non poteva superare con la sua vettura. Questo il suo racconto: “Martedì sera alle 23:30 si è allagato l’hotel dove dovevo alloggiare: sono poi andato in quello della McLaren, che sono stati gentilissimi nell’ospitarmi.
La mattina dopo, però, l’hotel si è trasformato in un rifugio di emergenza”.

“Decido quindi di tornare a Firenze dopo l’annuncio dell’annullamento del GP, ma rimango bloccato da una frana. Grazie all’aiuto delle autorità sono tornato a casa sano e salvo, è stato commovente vedere così tante persone che si prendono cura degli altri. Tornerò presto a Faenza ad abbracciare la mia gente!”, ha concluso De Vries.

Foto: Autodromo di Imola, Instagram.com/NyckDeVries

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport