UFFICIALE: Aleix Espargaro firma con Honda come collaudatore per il 2025

by Melissa Grillo

Honda sceglie Aleix Espargaro dopo il ritiro come collaudatore ufficiale a partire dalla stagione 2025: affiancherà Stefan Bradl

Il team Honda cerca di espandere i propri orizzonti per migliorare le prestazioni, ingaggiando Aleix Espargaro come collaudatore per la stagione 2025 di MotoGP, per contribuire allo sviluppo della tormentata RC213V.
L’ingaggio di Espargaro dimostra l’espansione del test team Honda, che verrà affiancato dal campione della Moto2 del 2011 Stefan Bradl, il quale manterrà il suo attuale ruolo anche l’anno prossimo.

Aleix Espargaro diventa colladautore Honda dal 2025

Questo il comunicato ufficiale del team: “Honda Racing Corporation rafforzerà il suo programma di test con l’aggiunta di Aleix Espargaro come collaudatore nel 2025″.
“Con quasi 250 partenze nella classe regina, il trentaquattrenne porta con sé una grande esperienza sulle moto da Gran Premio, oltre al pedigree di tre vittorie e oltre 1.300 punti MotoGP. Si unirà al fedele Stefan Bradl della HRC per continuare lo sviluppo della Honda RC213V”, chiosa il messaggio della HRC. 

Honda, una lunga risalita

L’arrivo di Espargaro è chiaramente visto come un’enorme spinta per la Honda, la quale sta attraversando un lungo declino e fatica a riprendersi dalla sua fase peggiore di sempre nel motociclismo.
Dopo l’uscita dell’otto volte campione del mondo Marc Marquez dalla Honda, il team giapponese ha subito un cambio radicale, ma nonostante gli sforzi, la moto di questa stagione non è ancora riuscita a piazzarsi nella top 10 in un Gran Premio e si colloca in fondo alla classifica costruttori. Quasi imbarazzante il dato di Luca Marini: il pilota italiano, ad oggi, ha ancora zero punti in classifica.

La Honda spera di sfruttare l’esperienza di Espargaro, che è riuscito a trasformare l’Aprilia in una squadra di successo: l’esperienza e la conoscenza del pilota spagnolo hanno avuto un ruolo cruciale nella risalita di Aprilia verso le prime posizioni, con il team di Noale che per il 2025 si affiderà a Martin e Bezzecchi. Dopo aver annunciato la sua decisione di lasciare Aprilia, e di conseguenza ritirarsi dalla MotoGP durante il Gran Premio di Spagna di quest’anno, Aleix ha comunque lasciato aperta la possibilità di assumere un ruolo diverso presso un altro team.

Aleix Espargaro firma con Honda: affiancherà Stefan Bradl come collaudautore Honda
Aleix Espargaro firma con Honda: affiancherà Stefan Bradl come collaudautore Honda

Non è ancora chiaro se Espargaro potrà fare qualche apparizione come wild card nel 2025, ma il suo contributo immediato alla Honda sarà fondamentale al raggiungimento degli obiettivi a breve termine di risalita in griglia, e la sua esperienza si rivelerà essenziale quando inizierà lo sviluppo del prototipo del 2027, in vista del cambiamento del regolamento tecnico di quell’anno.

Foto: Aleix Espargaro, Stefan Bradl

You may also like

Contatti

Scarica l'app

©2024 – Designed and Developed by GPKingdom

Feature Posts