Sainz risponde a Marca: “Battere Leclerc? Ci pensate solo voi, io…”

by Stefano Zambroni

Dopo le continue voci, ecco che Carlos Sainz risponde a Marca: “Battere Leclerc? Voi guardate molto a questo confronto, ma…”

Si chiude un weekend positivo in Austria per Carlos Sainz. Le aspettative, vista una Ferrari ormai quarta forza, non erano altissime: eppure lo spagnolo è stato in grado di portare la Rossa al terzo posto, riconsegnando un podio che mancava, paradossalmente, dall’1-3 di Montecarlo che ha regalato il magico trionfo “a casa sua” di Charles Leclerc.

Carlos Sainz, durante il GP d'Austria
Carlos Sainz, durante il GP d’Austria

“Obiettivo battere Leclerc”: la risposta di Carlos Sainz

Eppure la stampa spagnola, non certo una delle più clementi nei confronti del pilota numero 16, non ha esitato a sottolineare come il gap tra i due piloti della Rossa sia ristretto. Questa è stata la domanda di Marco Canseco, giornalista di Marca, il quale ha voluto sottolineare come “Sainz si trovi soltanto a 15 punti da Leclerc nonostante abbia saltato una gara”, chiedendo poi se “battere Leclerc è uno degli obiettivi principali per lo spagnolo nel 2024″.

Così ha risposto Carlos Sainz, non particolarmente entusiasta della provocazione: “Battere Leclerc come obiettivo? Mi sembra che voi badate molto a questo confronto tra me e Charles. Da quando ho saltato la gara a Jeddah (a causa dell’operazione all’appendice, ndr) cerco di non guardare troppo le classifiche mondiali, perché sto gareggiando con questi ragazzi ma avendo fatto una gara in meno”.

Sainz, la decisa risposta a Marca: "Il confronto con Leclerc lo guardate spesso..."
Sainz, la decisa risposta a Marca: “Il confronto con Leclerc lo guardate spesso…”

Prosegue poi il pilota madrileno: “Mi dedico soprattutto a cercare di salire sul podio, a cercare di vincere. Non mi concentro molto sul campionato mondiale, non è facile competere contro i migliori del mondo affrontandoli con un GP in meno. Ma comunque, finora penso di aver raggiunto il podio cinque volte su dieci, vincendo anche una gara. È una statistica davvero buona, penso che la mia guida quest’anno sia buona“.

Poi la chiusura, con qualche indizio sul suo 2025 (tra Sauber/Audi, Alpine e Williams): “Mi godo queste opportunità di poter arrivare a podio, perchè credo che il prossimo anno potrei non averle. Darò tutto per godermi momenti come quello di oggi in Austria”, conclude.

Foto: Scuderia Ferrari HP

You may also like

Contatti

Scarica l'app

©2024 – Designed and Developed by GPKingdom

Feature Posts