De Vries fuori: la solita follia di Helmut Marko

Diversi media hanno riportato come Helmut Marko, dopo sole 5 gare, si sia già stancato del rookie Nyck De Vries, dandogli già un ultimatum

Vero, il suo esordio non sarà stato dei migliori. Ma Nyck De Vries merita ben altro del trattamento che, secondo alcune testate giornalistiche, Red Bull ed Helmut Marko gli stanno riservando in queste ore. Dopo sole 5 gare (dove per altro a Miami De Vries ha portato, a differenza di Tsunoda, l’AlphaTauri in Q2) Marko avrebbe già deciso di appiedare Nyck per far rientrare Daniel Ricciardo.

Una follia che solo Helmut Marko poteva escogitare: anche lo stesso Tsunoda, mesi fa, fu messo in difficoltà da Marko, dopo che Yuki dichiarò di aver avuto bisogno di uno psicologo che lo aiutasse per la sua salute mentale.

Campione di Formula 2, campione di Formula E e 9° posto all’esordio a Monza, con la Williams: le qualità per stare dov’è, Nyck, le ha eccome. Chi invece non ha pazienza è il solito Marko, che oltre alle dichiarazioni difficilmente comprensibili ora rischia di tagliare fuori un altro pilota, come fatto con i vari Sainz, Kyvat, Gasly ed Albon, tutti con grande talento mai sfruttato da Red Bull per valorizzare il solo Verstappen.

La speranza è che un talento come De Vries non venga colpito da quella che sembra un’idea senza logica, rovinando così definitivamente la sua carriera già parzialmente compromessa con l’esordio in F1 a soli 27 anni.

Foto: Scuderia AlphaTauri

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport