La carriera di Nicklas Nielsen: chi è il pilota vincitore della 24h di Le Mans

by Stefano Zambroni

Ha scritto la storia, portando la Ferrari #50 al traguardo della 24h di Le Mans: vediamo insieme la carriera di Nicklas Nielsen, dagli inizi alla vittoria di oggi

Nicklas Nielsen, giovane talento danese, ha scritto una pagina indimenticabile della storia delle corse automobilistiche vincendo la 24 Ore di Le Mans 2024 con la Ferrari. La sua carriera, caratterizzata da una rapida ascesa e da prestazioni straordinarie, lo ha visto emergere come uno dei piloti di punta della Ferrari Hypercar, in squadra con Antonio Fuoco e Miguel Molina dal 2023.

La carriera di Nicklas Nielsen: in foto, il danese con i vincitori della 24h di Le Mans
La carriera di Nicklas Nielsen: in foto, il danese con i vincitori della 24h di Le Mans

La carriera di Nicklas Nielsen: gli inizi

Nato il 6 febbraio 1997 a Hørning, in Danimarca, Nicklas Nielsen ha mostrato fin da giovanissimo un talento naturale per le corse, in un paese celebre nel motorsport per la famiglia Magnussen. La sua carriera ha preso il via nel mondo del karting, dove ha ottenuto numerosi successi a livello nazionale e internazionale. Il suo stile di guida aggressivo ma preciso, unito a una notevole capacità di adattamento, gli ha permesso di salire rapidamente di categoria, permettendogli già da piccolo di sognare un futuro nel mondo del motorsport.

L’Ascesa nelle Categorie Minori

Dopo aver dominato nel karting, Nielsen è passato alle monoposto, correndo in vari campionati di Formula 4 e Formula 3. Qui ha affinato ulteriormente le sue abilità, dimostrando di essere non solo veloce ma anche estremamente costante. Queste qualità lo hanno reso un candidato ideale per i team di alto livello, attirando l’attenzione della Ferrari.

La carriera di Nicklas Nielsen: in foto, il danese alla 4 ore di Silverstone
La carriera di Nicklas Nielsen: in foto, il danese alla 4 ore di Silverstone

La vittoria alla 24h di Spa

Nel 2018, a causa della mancanza di budget per continuare nelle corse in monoposto, Nicklas Nielsen decide di partecipare alla Ferrari Challenge Europe. Qui conquista 14 podi, di cui 10 vittorie, in altrettante gare, vincendo il campionato al suo primo anno. Questo successo attira l’attenzione del team Luzich Racing, che gli offre un posto per competere nell’European Le Mans Series 2019 nella classe LMGTE.

A bordo della Ferrari 488 GTE Evo, Nielsen, insieme a Fabien Lavergne e Alessandro Pier Guidi, riesce a vincere nella loro categoria. Nel 2021, con la Ferrari 488 GT3 Evo 2020 del team Iron Lynx e in compagnia di Alessandro Pier Guidi e Côme Ledogar, Nielsen conquista la GT World Challenge Europe Endurance Cup e la prestigiosa 24 Ore di Spa.

L’Avventura nella Ferrari Hypercar

Nel 2023, Nicklas Nielsen ha fatto il grande salto nella classe regina delle corse endurance, diventando pilota ufficiale della Ferrari Hypercar. Insieme ai compagni di squadra Antonio Fuoco e Miguel Molina, Nielsen ha affrontato la sfida del Campionato del Mondo Endurance (WEC) con grande determinazione. Con la meravigliosa Ferrari 499P (QUI il MODELLINO della vettura vincitrice) ha ottenuto quattro podi stagionali, dei quali uno splendido secondo posto alla 6h di Monza 2023.

La carriera di Nicklas Nielsen: in foto, il danese a bordo della 499P
La carriera di Nicklas Nielsen: in foto, il danese a bordo della 499P

La Vittoria alla 24 Ore di Le Mans 2024

Il momento culminante della carriera di Nicklas Nielsen è arrivato però proprio oggi, quando ha conquistato la vittoria alla leggendaria ed interminabile 24 Ore di Le Mans. Penalità su penalità, sfortune, unsafe release, una portiera rotta, investigazioni, pioggia, sole e poi di nuovo pioggia a ripetizione, e sul finale la benzina ormai finita, che si contava con le gocce.

Questo trionfo non è stato solo un successo personale, ma anche un risultato storico per la Ferrari, che tornava alla vittoria nella prestigiosa gara francese proprio come fatto lo scorso anno, a 58 anni dall’ultima volta. Nielsen, insieme a Fuoco e Molina, ha dimostrato una sinergia perfetta (viziata anche da quel problema alla portiera), mantenendo un ritmo costante e gestendo alla perfezione le difficili condizioni della gara.

La carriera di Nicklas Nielsen: in foto, il danese a bordo della 499P

La vittoria è stata il frutto di un lavoro di squadra impeccabile, di strategie di gara ben pianificate e di una gestione perfetta della vettura nonostante i numerosi problemi avuti. Nielsen ha avuto un ruolo chiaramente fondamentale in questo successo, grazie alla sua capacità di mantenere la calma sotto pressione e di spingere al massimo quando necessario, ma allo stesso tempo saper gestire con grande difficoltà la poca benzina rimasta nell’ultimo stint di gara, cosa che ha ritenuto “la più difficile in assoluto da fare in queste 24 ore”.

Una vittoria che lo catapulta nell’olimpo delle leggende: così come Alessandro Pier Guidi lo scorso anno, è Nicklas Nielsen ad aver portato la Ferrari #50 al traguardo da vincitore.

Foto: Ferrari Hypercar, Wikipedia, FIA WEC

You may also like

Contatti

Scarica l'app

©2024 – Designed and Developed by GPKingdom

Feature Posts