Doppietta Bearman in F2: Ferrari ha una nuova stella!

Ollie Bearman, classe 2005, vince anche la Feature Race dopo aver vinto la Sprint di ieri: la Ferrari ha una nuova stella su cui puntare

Segnatevi il suo nome: Oliver Bearman.

Pole position il venerdì, vittoria nella Sprint del sabato e vittoria nella Feature Race di domenica: Ollie Bearman è il più giovane pilota della griglia di Formula 2, ma nonostante i suoi 17 anni l’inglese della Ferrari Driver Academy domina completamente il weekend di Baku, conquistando 38 punti in un solo weekend.

Un weekend dominato per Ollie: zero errori, zero sbavature ed una velocità impressionante per essere al suo quarto weekend assoluto: Bearman ha dimostrato di avere, se continuerà così, le qualità per diventare una nuova stella della Formula 1.

Ora starà a lui mantenere le promesse: se però dovesse continuare così, nel 2024 (o più probabilmente nel 2025) Bearman sbarcherebbe in Formula 1 in età giovanissima, pronto per farsi le ossa ed ambire al sedile Rosso del Cavallino Rampante.

Proprio a Baku, nel 2016, fu Antonio Giovinazzi a compiere la stessa impresa, mettendo a segno pole, doppia vittoria ed anche giro veloce, che in questo caso è però andato a Theo Pourchaire.

Foto: Formula 2

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport