Gp Emilia Romagna F3, Sprint Race: Beffa Leon, è penalità! Vince Goethe! IL MOTIVO

by Simone Tuvè

La direzione gara cambia l’ordine di arrivo della categoria più piccola ad Imola, la vittoria della Sprint Race passa a Ollie Goethe!

Era nell’aria ed alla fine è arrivato il responso della direzione gara: è penalità per Noel Leon per “weaving” in curva 17, Rivazza 1, in ripartenza durante la Safety Car per provare lo strappo sugli inseguitori. Leon aveva vinto anche grazie alla penalità inflitta ad Oliver Goethe e Tim Tramnitz, entrambi penalizzati di 5 secondi per infrazioni durante il regime di Safety Car.

La direzione gara, oltre ad aver penalizzato il pilota messicano di 5 secondi per quelle manovre proibite, ha rimosso la penalità ai due piloti della Red Bull Academy, dopo aver rivisto attentamente i video e le telecamere che inquadravano i momenti coinvolti dall’investigazione per “Safety Car Infringement”. Rimosse dunque entrambe le penalità, il successo della Sprint passa nelle mani di Oliver Goethe.

Noel Leon, non più vincitore della Sprint race
Peccato per Noel Leon, che perde la vittoria dopo il termine della corsa.

Leon dovrà quindi accontentarsi del terzo posto, con Tim Tramnitz che eredita la seconda posizione al traguardo. La direzione corsa ha inoltre comunicato che gli altri eventi della gara non necessitano di ulteriori investigazioni. L’ordine d’arrivo dopo la penalità di Leon: Goethe, Tramnitz, Leon, Beganovic, Sztuka, Minì, Van Hoepen, Lindblad, Bedrin, Ramos.

Rimane dunque invariata la classifica iridata, in termini di cambi di posizione al vertice, con la Formula 3 che ritornerà domani mattina, ore 8.30 italiane per la Feature Race con le tre Trident davanti a tutti in griglia di partenza. Occasione ghiottissima per Fornaroli e Gabriele Minì per portarsi davanti a tutti sul circuito di casa. A domani!

Foto: Formula 3

You may also like

Contatti

Scarica l'app

©2024 – Designed and Developed by GPKingdom

Feature Posts