Programmato il Filming Day a Fiorano della SF-24: la Scuderia Ferrari HP si prepara per Imola!

La Scuderia di Maranello si prepara al Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna con il filming day a Fiorano della SF-24. Intanto, la Rossa prova i nuovi paraschizzi…

Programmato per la giornata di giovedì 09 e venerdì 10 maggio il filming day della Scuderia Ferrari HP sulla pista di Fiorano: i piloti della Rossa avranno l’opportunità di testare in anteprima il nuovo pacchetto di aggiornamenti aerodinamici sulla pista modenese.

Dopo la gara della scorsa domenica, sembra che la Scuderia di Maranello non dovrà competere solo con la Red Bull, ma anche con la McLaren, che in America sembrava volare grazie al nuovo pacchetto di aggiornamenti introdotto sulla MCL38; si pensava che, anche per la Ferrari, sarebbe arrivato il nuovo setup a Miami, ma poi la decisione è stata quella di rinviarlo al Gran Premio di casa, che vedrà il via la prossima settimana all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari.

Il filming day a Fiorano della SF-23.
Il filming day a Fiorano della SF-23 a febbraio 2023.

Il filming day è sicuramente una grandissima opportunità per Charles Leclerc e Carlos Sainz che potranno guidare la nuova SF-24 per 200km e raccogliere i primi dati sulle novità della monoposto e sulla direzione che potrà prendere questa stagione di Formula 1.

Gli ulteriori motivi del filming day a Fiorano

Questi due giorni saranno dedicati non solo ai test dei nuovi aggiornamenti per valutarne il reale potenziale e la corrispondenza dei dati tra la galleria del vento e il simulatore con la pista, ma avranno due ulteriori motivi; il primo è quello di effettuare le riprese commerciali in vista dell’introduzione del nuovo title sponsor della Scuderia Ferrari, ovvero HP. Altro motivo importante è quello di permettere ad Oliver Bearman, pilota di riserva della Scuderia di Maranello e pilota di F2 con Prema Racing, di allenarsi in vista della prima sessione di prove libere del Gran Premio di Imola dove guiderà a bordo della Haas. 

Il test sui nuovi paraschizzi FIA

Piccola “novità” in casa Ferrari durante i test disputati quest’oggi a Fiorano. Come mostrato nelle foto scattate da Formu1a Uno, sono stati provati i nuovi paraschizzi FIA, utili a ridurre i litri d’acqua sollevata dalle Formula 1 odierne e quindi a permettere di correre anche sul bagnato estremo.

E, guardando tra le foto, si può già vedere un primo dettaglio dell’effetto generato dai nuovi paraschizzi…

I nuovi paraschizzi FIA testati quest’oggi a Fiorano (foto di Formu1a.uno)
Davanti Carlos Sainz con il paraschizzi, dietro Ollie Bearman (senza)

Foto: Scuderia Ferrari HP, Formu1a.Uno

Articoli correlati