FP1 a Miami: 1° Verstappen, bene Sainz. Flop Verstappen e disastro Leclerc: è OUT!

I risultati delle FP1 a Miami: malissimo Leclerc, fuori al primo giro! Verstappen ingrana solo nel finale

Riparte la Formula 1 a Miami: il circus torna per la sua prima delle tre tappe in USA, con valori in pista equilibrati e un tracciato competitivo e tortuoso. Davanti a tutti si posiziona Max Verstappen (nonostante i problemi), seguito da Oscar Piastri, Carlos Sainz, George Russell e Lance Stroll, tutti in coda nel giro di due decimi di distacco.

I risultati delle FP1 a Miami

Tanta difficoltà però, come detto, per Verstappen: il pilota olandese dichiara più volte di non avere grip a causa dell’alto surriscaldamento delle gomme, che lo costringe ad una guida più dolce e morbida, tanto che addirittura a cinque minuti dalla fine si trovava al penultimo posto con enormi problemi con la RB20.

Leclerc, che disastro: OUT a inizio sessione

Decisamente un weekend iniziato malissimo per Charles Leclerc. Il pilota monegasco, al suo primissimo giro in pista, si è girato al termine del secondo settore nella stretta “S” sotto il cavalcavia di Miami, causa gomma dura ancora fredda: un disastro che è costato carissimo al pilota di Monaco, che così ha buttato al vento la sua unica sessione di prove libere prevista per il weekend e non potrà provare la SF-24 colorata di Rosso e “Azzurro La Plata”.

Leclerc fuori all'inizio delle FP1 a Miami: disastro per il pilota Ferrari
Leclerc fuori all’inizio delle FP1 a Miami: disastro per il pilota Ferrari

Ora, per Leclerc la strada del weekend è compromessa: il numero 16 inizierà il weekend direttamente dalla Sprint Shootout, la qualifica valida per la Sprint di domani pomeriggio. Appuntamento, dunque, alle 22:30 con la prima delle due qualifiche del weekend.

Foto: Formula 1

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport