Vince Rins! Honda ritorna torna 539 giorni dopo, Bagnaia out

Rins e la Honda si aggiudicano l’Americas GP. La casa nipponica torna alla vittoria 539 giorni dopo. Marini e Quartararo completano il podio. Out Bagnaia.

L’ex pilota della Suzuki sfrutta l’errore di Pecco Bagnaia, finito a terra mentre era in testa, e torna a vincere sul circuito di Austin. Lo spagnolo si aggiudica così la sesta vittoria nella classe regina, sfruttando la sua familiarità col circuito americano.

Marini guadagna il suo primo podio in classe regina, l’altro, nella Sprint, non viene considerato tale; davanti ad un redivivo Fabio Quartararo, che torna così al parco chiuso. L’alfiere Mooney VR46 sfrutta il motore della sua Ducati per superare il povero francese.

Out anche le Ducati di Alex Marquez e Jorge Martin, vittime di un contatto ad inizio gara, oltre che la KTM di Miller. Giornata nera per la casa austriaca, che deve contare anche la caduta di Brad Binder, comunque capace di guadagnare qualche punto iridato.

In casa Aprilia, ottime la rimonte di Vinales, dopo l’orrenda partenza, e di Oliveira, quarto e quinto, mentre cade Aleix Espargaro, dopo la ottima gara di ieri. Bezzecchi, complice la caduta di Pecco, mantiene la leadership del campionato, grazie alla sesta posizione. Chiudono in Top 10 Morbidelli e Di Giannantonio.

Pedro Acosta – Twitter @Alessio

In Moto2, dopo una lotta durata quasi tutta la gara, Pedro Acosta batte un ottimo Tony Arbolino e si aggiudica il gran premio delle Americhe. Un super Bo Bendsneyde completa il podio, dopo un’incredibile rimonta. Finalmente si rivede un concreto Fermin Alderguer, 6, che conclude davanti al compagno, Alonso Lopez. Buona la prova di Dennis Foggia, 14, col rookie che guadagna i suoi primi punti nella nuova categoria.

Nella classe cadetta, Ortolà regola Masia e Artigas, dopo un’incredibile rimonta dalla 18 posizione. Moreira perde una posizione da podio all’ultima curva, complice la fantastica manovra di Jaume Masia. Sasaki spreca un’altra occasione, cadendo mentre era in testa. Male gli italiani, Riccardo Rossi, 15, è l’unico a guadagnare dei punti.

Ultimi articoli

Charles Leclerc prende un tombino in Bahrain: cosa è successo

Incredibile in Bahrain: dopo Sainz a Las Vegas, anche...

Test F1, Ferrari e Mercedes giù di motore? La situazione

Sia la SF-24, sia la W15 sembrano bassi con...

Ecco il BoP per il Qatar WEC: ACO teme Isotta Fraschini?

È stata pubblicata la tabella contenente i valori del...

La RB20 in Bahrain distrugge ogni tempo: F1, è già 2025?

Mostruosa Red Bull RB20 in Bahrain: Max Verstappen si...

Da non perdere

Charles Leclerc prende un tombino in Bahrain: cosa è successo

Incredibile in Bahrain: dopo Sainz a Las Vegas, anche...

Test F1, Ferrari e Mercedes giù di motore? La situazione

Sia la SF-24, sia la W15 sembrano bassi con...

Ecco il BoP per il Qatar WEC: ACO teme Isotta Fraschini?

È stata pubblicata la tabella contenente i valori del...

La RB20 in Bahrain distrugge ogni tempo: F1, è già 2025?

Mostruosa Red Bull RB20 in Bahrain: Max Verstappen si...

Test F1 in Bahrain LIVE: Verstappen saldamente in testa

Iniziano i Test F1 in Bahrain: segui LIVE l'inizio...

Charles Leclerc prende un tombino in Bahrain: cosa è successo

Incredibile in Bahrain: dopo Sainz a Las Vegas, anche Charles Leclerc prende un tombino. Sessione di test terminata in anticipoSembra uno scherzo ma è...

Test F1, Ferrari e Mercedes giù di motore? La situazione

Sia la SF-24, sia la W15 sembrano bassi con i giri motore: soltanto "sandbagging" oppure le due scuderie stanno preservando il motore durante i...

Ecco il BoP per il Qatar WEC: ACO teme Isotta Fraschini?

È stata pubblicata la tabella contenente i valori del BoP per il Qatar nel prologo e nel weekend di gara, che si correrà settimana...