Tsunoda scherza: ”A Baku corriamo senza ali”

Il pilota giapponese Yuki Tsunoda ha voluto ironizzare i problemi di drag della sua AlphaTauri AT04: “La nostra velocità di punta è orribile”

Con la solita ironia che lo contraddistingue, Yuki Tsunoda ha commentato così le brutte prestazioni che la sua AlphaTauri AT04 ha ottenuto nelle prime tre gare sui rettilinei: “Che soluzione adotteremo per una pista con rettilinei lunghi come Baku? Semplice. Una pista del genere è terribile per chi come noi soffre sulle velocità di punta, per cui o ci presenteremo senza ali in pista, oppure porteremo qualche aggiornamento”.

Dall’altra parte, però, il giapponese si è mostrato contento del suo primo punto stagionale ottenuto a Melbourne: “Si, nelle prime prove libere ho commesso un errore che ci ha costretto a correre con il vecchio fondo, e questo per la squadra non è stato assolutamente ideale. Per fortuna siamo riusciti a massimizzare il risultato, sono abbastanza contento del 10° posto e soprattutto del nostro passo gara: non avrei mai pensato all’inizio del weekend di finire nei punti”

Tuttavia, sembra che il prossimo weekend non sarà semplice tanto quanto quello passato per Yuki Tsunoda e l’AlphaTauri, a meno che il team di Faenza non abbia deciso di portare qualche aggiornamento per quantomeno mettere una pezza al problema della AT04.
O magari hanno tolto le ali per davvero…

Immagini: Scuderia AlphaTauri

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport