Carlos Sainz in Mercedes? Lo spagnolo sarebbe vicino a sostituire Hamilton dal 2025

Dopo diverse trattative, si avvicina l’approdo di Carlos Sainz in Mercedes: la scuderia di Brackley avrebbe scelto di puntare sul pilota Ferrari

La Formula 1 è sempre una tela di intense trattative e scelte strategiche, e la silly-season del 2025 non fa eccezione. La notizia del giorno è l’inaspettato colpo di scena nella carriera e nel futuro di Carlos Sainz: il pilota spagnolo, reduce dal suo successo al GP d’Australia, è il prescelto per raccogliere l’eredità di Lewis Hamilton alla Mercedes. Fonti vicine alla Gazzetta dello Sport rivelano che, nonostante le discussioni fossero state condotte con discrezione, Sainz si accinge sempre più a entrare nel team di Wolff.

Carlos Sainz in Mercedes? L'iberico si avvicina alla corte di Wolff...
Carlos Sainz in Mercedes? L’iberico si avvicina alla corte di Wolff…

Ma cosa spinge Toto Wolff a portare Carlos Sainz in Mercedes? Semplice: dal suo arrivo in Ferrari nel 2021, Carlos ha dimostrato di essere non solo un pilota di vertice, competendo a pari merito con Charles Leclerc, ma anche un eccellente sviluppatore di macchine. Con 3 GP vinti, 5 pole e ben 19 podi al suo attivo, Sainz ha tutte le carte in regola per affiancare George Russell e guidare il rilancio della Mercedes, specie in vista del radicale cambio regolamentare del 2026.

In parallelo, l’angolo della Red Bull resta vibrante di speculazioni. Sergio Perez, con un avvio di campionato straordinario, sembra destinato a restare come compagno di Verstappen per altre stagioni. Mentre cresce l’ipotesi di un rientro alla base di Alexander Albon, le trattative non sembrano portare alla definizione di un accordo con Carlos Sainz.

Intanto, Aston Martin annuncia il rinnovo di Alonso…

Nel frattempo, un’altra vicenda ha tenuto banco nei corridoi del motorsport: Fernando Alonso resta con l’Aston Martin. “Sono qui per restare,” ha dichiarato l’iridato spagnolo, che a 43 anni non ha perso l’ardore giovanile né la passione per la competizione. La permanenza di Alonso, contrariamente alle voci che lo volevano verso altre destinazioni, segna un punto fermo per la squadra di Lawrence Stroll, che aveva rallentato dopo un 2023 inizialmente promettente.

Fernando Alonso rinnova in Aston Martin fino al 2026: tutto ciò avvicina Carlos Sainz in Mercedes?
Fernando Alonso rinnova in Aston Martin fino al 2026: tutto ciò avvicina Carlos Sainz in Mercedes?

Quale futuro per i nuovi talenti della F1?

Questo scenario apre anche le porte a nuovi sviluppi per i giovani talenti. Andrea Kimi Antonelli, il giovanissimo pilota bolognese, dovrà forse pazientare ancora prima di vedere il suo nome al fianco delle stelle della F1: attualmente in F2 con la Prema e compagno di squadra della promessa ferrarista Oliver Bearman, Kimi è destinato a un intenso programma di test con le vetture passate della Mercedes, con possibili aperture in team clienti per maturare l’esperienza necessaria.

Occhi, però, anche su Hinwil e la Svizzera: con la Sauber destinata a diventare Audi dal 2026, il mercato si arricchisce di ulteriori discussioni con piloti del calibro di Esteban Ocon e Pierre Gasly, entrambi in scadenza di contratto con la Alpine, la quale ha avuto un inizio di campionato da dimenticare. Resta da vedere come questi movimenti influenzeranno l’assetto delle squadre e le strategie in pista, in una stagione che si preannuncia già indimenticabile.

Foto: Aston Martin Aramco F1 Team, Scuderia Ferrari

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport