Test ELMS 2024 a Barcellona: Arthur Leclerc chiude davanti a tutti con la Panis Racing

Si sono conclusi, nella giornata di ieri, i test ELMS 2024 a Barcellona con Arthur Leclerc che stabilisce il giro più veloce migliorandosi di 0,725 secondi rispetto al tempo stabilito da Marino Sato.

Nonostante un apostrofo nero a causa dall’incidente, in cui è rimasto coinvolto Gerhard Freundorfer, il team Manager della Proton Competition, nella giornata di ieri si sono conclusi, nel Circuito di Barcelona-Catalunya, i test dell’ELMS, l’European Le Mans Series; il banco di prova che attira piloti di ogni categoria con l’obiettivo di correre nella gara più famosa del mondo, la 24 Ore di Le Mans.

L’ex pilota di Formula 2 e driver development per la Scuderia Ferrari, Arthur Leclerc ha segnato un tempo di 1:28:254 nella sua ORECA 07 n°65 del team Panis Racing Oreca-Gibson.

Test ELMS 2024 a Barcellona: Arthur Leclerc segna 1:28:254 con il team Panis Racing Oreca-Gibson.
Test ELMS 2024 a Barcellona: Arthur Leclerc segna 1:28:254 con il team Panis Racing Oreca-Gibson.

Florent Gouin, direttore tecnico di Panis Racing, ha riferito che: “L‘inizio è stato piuttosto positivo. L’obiettivo del primo giorno era quello di riorientarsi per la squadra. Abbiamo costruito il nostro slancio passo dopo passo.

Il team ha funzionato bene e il secondo giorno ha confermato quella sensazione. Siamo soddisfatti anche del lavoro svolto dei piloti. Conosciamo Manuel e queste sessioni erano importanti per lui perché non guidava da Portimao. Charles si è comportato come ci aspettavamo. Arthur ha scoperto la LMP2 e lui c’è stato subito, sia a livello tecnico che di prestazioni. Ora dobbiamo mettere a punto tutto il necessario per il fine settimana di gara”.

Massima attenzione, a questo punto, alle 4 Ore di Barcellona che inizieranno venerdì alle 11:50.

Arthur Leclerc: dopo la Formula 2, inizia l’esperienza nell’ELMS

Dopo aver disputato la passata stagione nel campionato di Formula 2, il monegasco, fratello del pilota Charles Leclerc, correrà insieme a Panis Racing nell’European Le Mans Series: “Sono entusiasta di unirmi a Panis Racing per disputare l’ELMS. Non conosco la categoria LMP2 e non vedo l’ora di iniziare a lavorare, per scoprire sia la squadra che l’auto, e riuscire a correre.

L’obiettivo è vincere il campionato ma in questo momento sono concentrato su questa scoperta della disciplina, familiarizzare con questo nuovo ambiente, proprio per essere efficace il più rapidamente possibile. Manuel e Charles hanno già una bella esperienza di LMP2 ed è fantastico poter contare su due piloti che hanno una tale conoscenza della categoria”. Leclerc sarà, infatti, compagno di squadra di Charles Milesi e Manuel Maldonado.

Inoltre, quest’anno sarà impegnato con la Scuderia Ferrari nel ruolo di development driver, supportando la squadra dal Simulatore di Maranello e sarà occupato anche in pista nel campionato italiano Gran Turismo con la Ferrari 296 GT3 della Scuderia Baldini 27.

Foto: Panis Racing

Articoli correlati