GP del Giappone: Verstappen torna a vincere! Doppietta Red Bull, Sainz 3°

Max Verstappen VINCE il GP del Giappone! Completano il podio Perez e Sainz, grande rimonta per Leclerc che chiude 4°. Bandiera rossa al via tra Albon e Ricciardo

Dopo lo stop di Melbourne, Max Verstappen torna a VINCERE e fa suo il GP del Giappone! Gara in solitaria del pilota olandese, che vola nuovamente in classifica con i 25 punti del trionfo, andando a +12 su Sergio Perez nel mondiale. Chiude 2° il pilota messicano: terza doppietta su quattro gare per la Red Bull, la quale paga ancora lo scotto del flop in Australia.

Max Verstappen VINCE il GP del Giappone!
Max Verstappen VINCE il GP del Giappone!

Completa il podio Carlos Sainz: lo spagnolo vola sul finale con gomma nuova sorpassando prima Norris (5°) e poi Leclerc (4°), chiudendo rispettivamente a 7 e 20 secondi dalle due Red Bull. Distacco dimezzato rispetto al 2023, quando Ferrari concluse ad oltre 40 secondi: la sensazione è che la Rossa si sia nuovamente confermata come la seconda forza per costanza, velocità e prestazioni in pista, mantenendosi nel mezzo tra i campioni del mondo e il pacchetto McLaren-Aston Martin-Merceds.

Quarto posto per Charles Leclerc, votato pilota del giorno dai tifosi: grandissima gara del monegasco, che finalmente si riscatta da qualche prestazione sottotono tra l’Australia e Suzuka. Meravigliosa la sua gestione gomma così come il suo passo gara, dimostrando che la Ferrari dispone di un pacchetto di piloti i quali non sono secondi a nessuno.

Gara che non offre particolari spunti di interesse per spettacolo: le prime due posizioni non sono mai state in dubbio, così come la competitività di Ferrari e McLaren. Ancora una volta deludono i due della Mercedes, a causa di una W15 totalmente inadatta al talento dei due britannici.

Brutto incidente tra Albon e Ricciardo al via
Brutto incidente tra Albon e Ricciardo al via

Completano la top 10 Norris, Alonso, Russell, Piastri (con questi ultimi due in grande lotta negli ultimi giri), Hamilton e Tsunoda, con il nipponico che chiude il suo GP di casa con un punticino che lo rende sicuramente fiero visto anche quanto successo al suo compagno di squadra.

Botto in partenza tra Albon e Ricciardo

Il primo colpo di scena lo si ha in curva 3: Albon prova ad inserirsi in uno spazio che non c’è su Daniel Ricciardo, con l’australiano che allarga. Il risultato è un botto da paura, con una bandiera rossa che ferma la gara per circa mezz’ora. Momento nero sia per la Williams, sia per Ricciardo, e sarà necessaria per entrambi una super prestazione in Cina (weekend Sprint) tra due settimane per rialzare la testa.

Foto: Oracle Red Bull Racing

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport