Ayumu Iwasa sostituirà Daniel Ricciardo durante le FP1 a Suzuka

Ayumu Iwasa sostituirà Daniel Ricciardo: il pilota australiano non parteciperà alla prima sessione di prove libere del Gran Premio del Giappone, previsto per il 05-07 aprile.

Continuano le notizie in merito al Gran Premio del Giappone, che sembra avere tutti i presupposti per essere un weekend ricco di azione: dagli aggiornamenti introdotti dalla Ferrari sulla SF-24 alla presenza del rookie Ayumu Iwasa al volante della VCARB0 durante le prove libere.

Daniel Ricciardo aveva iniziato la stagione con le migliori intenzioni di fare una delle migliori stagioni della sua carriera, ma purtroppo i piani non sono andati proprio come previsto; l’australiano, infatti, non correrà durante le FP1 del venerdì (previste per le ore 03:30 italiane). Dopo la performance non degna di particolare credito dello scorso weekend di casa, è arrivata un’altra nota negativa per la stagione di Ricciardo che sembra stentare allo stare al passo del suo compagno di squadra, Yuki Tsunoda.

Ayumu Iwasa sostituirà Daniel Ricciardo durante le FP1 a Suzuka
Ayumu Iwasa sostituirà Daniel Ricciardo durante le FP1 a Suzuka

Dal 2022, la FIA obbliga ai vari team di lasciare almeno una volta nel corso della stagione le monoposto ai piloti esordienti in modo da far prendere confidenza con la vettura, oltre che avere la possibilità di acquisire esperienza con il circus della Formula 1. 

Sono molto felice di poter partecipare a una sessione ufficiale di F1 nel mio Paese e sono entusiasta di poter fare il primo passo verso la realizzazione del mio sogno: vincere gare e conquistare il titolo di campione del mondo in F1, la serie più prestigiosa del mondo” – ha detto Iwasa. 

Attualmente, Iwasa è impegnato nella serie giapponese Super Formula dove si è classificato nella non posizione al suo debutto. Il pilota giapponese ha conquistato il titolo nel campionato francese di Formula 4 durante la stagione 2020. 

Ayumu Iwasa sostituirà Daniel Ricciardo: Le parole del team principal Laurent Mekies

Il team principal della Racing Bulls, ex racing director della Ferrari, è fiducioso su quella che potrà essere la performance del pilota giapponese durante le FP1 a Suzuka: “Ha fatto un ottimo lavoro nel test di Abu Dhabi alla fine dell’anno scorso, quando ha guidato per noi per la prima volta. Da allora ha svolto un lavoro prezioso nel nostro simulatore. Questa esperienza in pista sarà importante per la sua crescita come giovane pilota, oltre a fornire a lui e ai nostri ingegneri un utile riscontro in pista del lavoro che svolge per noi al simulatore“.

Foto: Ayumu Iwasa

Articoli correlati

Ferrari nel pallone: l’errore negli aggiornamenti potrebbe costare carissimo

Situazione difficilissima in casa Ferrari: ora il team di...

La storia di François Cévert, il pilota dagli occhi color cielo

Il nostro racconto su François Cévert, pilota di Formula...

UFFICIALE: ecco la Red Bull RB17, la nuova hypercar di Adrian Newey!

Presentata a Goodwood la RB17, la prima Hypercar di...

Ferrari-Newey, è finita? La sfida sembra essere tra McLaren e Aston Martin

Pare che la trattativa Ferrari-Newey si sia arenata: l'inglese...