Caduta di Marquez a Portimao: che brivido per lo spagnolo! IL VIDEO

Durante le qualifiche di MotoGP c’è stata una forte caduta di Marquez a Portimao: lo spagnolo, illeso, ha più volte rotolato nella ghiaia ad alta velocità

Sembrava essere il favorito della pole, ed invece una caduta all’inizio del Q2 ha vanificato tutto: Marc Marquez conclude le qualifiche del GP del Portogallo all’ottavo posto, decisamente deluso dal potenziale sprecato e scuotendo la testa a fine qualifica. Un risultato che non può far felice lo spagnolo, che già dalla giornata di ieri era tra i candidati al primo posto: sul giro secco la sua Desmosedici andava davvero forte, ma una pinzata troppo esagerata di freni in curva 15 gli è costata carissimo.

La caduta di Marquez a Portimao: lo spagnolo è scivolato ad oltre 230 chilometri orari
La caduta di Marquez a Portimao: lo spagnolo è scivolato ad oltre 230 chilometri orari

Parzialmente giustificato anche dai tanti avvallamenti della pista, che rendono difficile gestire una MotoGP a quelle velocità, Marquez è poi tornato correndo ai box (di seguito le foto del suo rientro) ma la seconda moto, probabilmente non pronta come la prima, non gli ha saputo dare la stessa fiducia e stabilità che la sua Desmosedici GP23 iniziale sapeva garantirgli, dovendosi quindi accontentare di una terza fila nel “panino” tra Pedro Acosta (settimo) e Fabio Quartararo (nono).

Compito ora dello spagnolo rimontare: le possibilità di risalita in un’ottima pista per lui come Portimao ci sono, ma ovviamente non sarà facile, e soprattutto nella Sprint: il ricordo è ancora al disastro dello scorso anno sempre a Portimao, quando al terzo giro Marquez, Martin e Oliveira rimasero coinvolti in un pericolossissimo incidente in curva 3.

La caduta di Marquez a Portimao: QUI IL VIDEO

Marquez corre ai box: la sequenza

Marquez Portimao corsa ai box
Marquez Portimao corsa ai box

Foto: MotoGP

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport