ULTIM’ORA: clamoroso in Williams: incidente per Albon, ma Sargeant non corre a Melbourne!

Decisione a dir poco contestata in casa Williams: Logan Sargeant non corre a Melbourne dopo l’incidente di Alex Albon. Il thailandese prenderà la macchina del compagno

Clamorosa decisione della Williams a Melbourne: dopo l’incidente di questa notte di Alex Albon (e di conseguenza il danno definitivo del telaio), la vettura del thailandese dovrà essere ritirata e non gareggerà questo weekend. Il team, però, ha optato per una sostituzione: a farne le spese è dunque Logan Sargeant, che quindi non correrà più il GP d’Australia.

Clamoroso in Williams: incidente per Albon, ma Logan Sargeant non corre a Melbourne!
Clamoroso in Williams: incidente per Albon, ma Logan Sargeant non corre a Melbourne!

Il comunicato della Williams a Melbourne

Ecco il comunicato della Williams. In seguito all’incidente di Alex Albon durante le FP1 del Gran Premio d’Australia, la Williams Racing conferma che, a causa degli ingenti danni subiti, è costretta a ritirare il telaio per il resto del Gran Premio. Questo telaio verrà restituito al quartier generale della squadra a Grove per la riparazione. A causa del fatto che un terzo telaio non è disponibile, il team può confermare di aver preso la decisione di far gareggiare Alex per il resto del fine settimana con il telaio che Logan Sargeant ha guidato nelle FP1 e FP2.

James Vowles, Team Principal: Siamo estremamente delusi dal fatto che il danno subito al telaio ci abbia costretto a ritirarlo dal fine settimana. È inaccettabile nella Formula 1 moderna non avere un telaio di riserva, ma è un riflesso di quanto eravamo indietro nel periodo invernale e un’illustrazione del motivo per cui dobbiamo affrontare cambiamenti significativi per metterci in una posizione migliore per il futuro. Di conseguenza, abbiamo dovuto prendere alcune decisioni molto difficili questo pomeriggio. Anche se Logan non dovrebbe soffrire per un errore che non ha commesso, ogni gara conta quando il centro gruppo è più ristretto che mai, quindi abbiamo deciso in base al nostro miglior potenziale per segnare punti questo fine settimana. Questa decisione non è stata presa alla leggera e non possiamo ringraziare abbastanza Logan per aver accettato con garbo, dimostrando la sua dedizione alla squadra; è un vero giocatore di squadra. Sarà un fine settimana difficile per la Williams e non ci ritroveremo in questa situazione.”

Alex Albon: “Devo essere totalmente onesto e dire che nessun pilota vorrebbe cedere il proprio posto. Non vorrei mai che accadesse una cosa del genere. Logan è sempre stato un professionista consumato e un giocatore di squadra fin dal primo giorno, e questa non sarà una situazione facile per lui da affrontare. A questo punto, però, non posso soffermarmi sulla situazione e il mio unico compito ora è massimizzare il nostro potenziale questo fine settimana e lavorare con tutta la squadra per assicurarci di fare il miglior lavoro possibile. ”

Logan Sargeant: Questo è il momento più difficile che ho vissuto e che ricordo nella mia carriera, non è assolutamente facile. Sono comunque completamente qui per la squadra e continuerò a contribuire in ogni modo possibile questo fine settimana per massimizzare ciò che possiamo fare.”

Foto: Williams Racing

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport