FP1 Australia: Norris davanti, ma tutti al millesimo

Terminate le FP1 del GP di Australia con Norris davanti. Lì in zona gli altri: in 207 millesimi i primi nove. Secondo Max, quarte e ottave le Ferrari

#PazzidellanotteGPK. Sveglia (o veglione) nella notte per l’appuntamento delle FP1 Australia 2024 alle 02:30. All’Albert Park, pista immersa nel polmone verde cittadino della splendida Melbourne, sono infatti terminate le prime libere del GP d’Australia. E tra qualche caffè e un altro, a chiudere in testa la prima sessione è stato Lando Norris. L’inglese, con gomma rossa (modello C5, la più morbida del Mondiale) ha fermato il crono sull’1:18:564, già tre decimi sotto i tempi della FP1 dell’annata scorsa. A seguire il tempo di Lando, la Red Bull di Max Verstappen a 18 millesimi e George Russell a 33 millesimi. Chiude quarta la Ferrari di Charles Leclerc in 1:18:564, a 35 millesimi da Norris.

Lando Norris e la sua McLaren in testa alla fine delle FP1 Australia a Melbourne, seguono Verstappen e Russell

Quinto Tsunoda a 57 millesimi, seguono (tutti a un massimo di 207 millesimi) Perez, Stroll, Sainz e Hamilton. Praticamente nulle le simulazioni di passo gara, presumibilmente visibili in FP2 e FP3. A metà gruppo i due idoli di casa: Piastri è decimo con la sua McLaren, undicesimo con la Racing Bull Daniel Ricciardo, che torna a correre il GP di casa.

FP1 Australia: le condizioni della pista di Melbourne

A 20 minuti dalla fine botto per la Williams di Alexander Albon, e inevitabile bandiera rossa. In molti hanno riscontrato una pista abbastanza sporca: testacoda per Bottas, escursioni in ghiaia per Alonso e Russell, brivido per Verstappen e Sargeant. Insomma azione ce n’è stata. Nessun problema fisico apparentemente e momentaneamente per Carlos Sainz, tornato in macchina dopo il forfait di Jeddah, che aveva portato Ollie Bearman a vestire il rosso a 18 anni.

Aggiornamenti in casa Ferrari e Haas con piccole modifiche sul cofano motore per i deflussi di aria calda. A rispondere, gli aggiornamenti (ancora in attesa di capire se debutteranno su entrambe le macchine) portati da Red Bull sulla monoposto di Max Verstappen. E’ previsto sole per tutto il fine settimana, come già visto in queste FP1. Appuntamento allora alle ore 6:00 per la sessione di FP2 qui in Australia!

Foto: F1

Articoli correlati

MotoGP ad Austin, che SPETTACOLO! Vince Vinales, 2º Acosta!

È una meraviglia la MotoGP ad Austin: Marquez emoziona...

Wehrlein Conquista Misano: Una Vittoria al Fotofinish!

Misano, dramma all’ultimo giro di gara 2: Rowland si...

Qualifica 2 dell’E-Prix di Misano: Hughes in pole

Hughs porta a casa la sua prima pole position,...