Gara folle a Melbourne in Formula 2: vince Iwasa!

Feature race piena di colpi di scena ad Albert Park: vince Iwasa dietro a Pourchaire e Leclerc, ma quanti colpi di scena!

Una gara semplicemente stupenda in Formula 2, ricca di colpi di scena, incidenti e sorpassi al limite. A spuntarla è Iwasa, davanti a Theo Pourchaire e Arthur Leclerc (in attesa però di una possibile penalità).
Gara stupenda e dominata da parte del pilota giapponese, che riesce a vincere dalla pole position nonostante la pressione costante di Theo Pourchaire. Chiude il podio Leclerc Jr., dopo un’ottima rimonta.

Due Safety Car, contatti e penalità: è successo di tutto a Melbourne. Ed è proprio l’ultima Safety ad aver ribaltato le sorti: Nissany si gira e sbatte a muro causando la bandiera gialla, ma a sua volta Enzo Fittipaldi colpisce le protezioni poco più avanti causando la Safety Car. Da qui le sorti della gara sembrano essere tratte, ma in realtà una rapidissima rimozione delle auto porta a tre giri finali, dove Victor Martins ne combina una delle sue, andando a sbattere contro un’incolpevole Hauger (terzo in quel momento).

Ancora una volta colpito dalla sfortuna Ollie Bearman, il quale poteva giocarsi il podio, se non fosse stato per un “unsafe release” di Isaac Hadjar che ha provocato una foratura al pilota Prema, facendolo precipitare in fondo alla classifica. Bene anche Vesti: partito tredicesimo, arriva quarto dopo una strategia completamente diversa dagli altri. Ritiro anche per Crawford, l’idolo di casa, a podio ieri.

Fonte immagini: Formula 2

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport