UFFICIALE: Fermin Aldeguer in Ducati MotoGP dal 2025!

Fermin Aldeguer in Ducati, ora è ufficiale: arriva il comunicato della scuderia di Borgo Panigale che annuncia il futuro del talento spagnolo

Il talento di Fermin Aldeguer lo avevamo già visionato lo scorso anno, in particolare nelle gare finali di Moto2 dove lo spagnolo ha dominato in lungo e in largo per diversi Gran Premi, facendo parlare di sè addirittura per un posto in Ducati VR46 già a partire da quest’anno, posto occupato poi da Fabio Di Giannantonio. Lo spagnolo, però, è sempre rimasto nei radar di Ducati, la quale non ha mai voluto terminare definitivamente i contatti con gli agenti di Fermin.

E dopo diverse trattative, arriva l’ufficialità: Fermin Aldeguer in MotoGP 2025, a partire dunque dal prossimo anno, con un contratto di due anni più opzione di prolungamento per altri due. Aldeguer sarà con ogni probabilità in Prima Pramac Racing: da capire ora se lo spagnolo sarà al posto di Jorge Martin (con una possibile promozione di “Martinator” in Ducati Ufficiale con Bagnaia) o se al posto di Franco Morbidelli, opzione che saprebbe di bocciatura totale per Franky.

Fermin Aldeguer in Ducati: ora è arrivata l'ufficialità!
Fermin Aldeguer in Ducati: ora è arrivata l’ufficialità!

Chi è Fermin Aldeguer

Aledeguer, 18enne di La Ñora (Murcia, Spagna) ha esordito nel Campionato del Mondo 2021 direttamente in Moto2. Alla prima gara si è classificato settimo nel GP d’Italia, mentre nel 2022 Fermín ha corso la sua prima stagione completa e l’anno scorso ha vinto la prima gara finendo il Mondiale in terza posizione con 5 vittorie, 7 podi e 3 pole position. Il classe 2005 sarà dunque il pilota più giovane della griglia, battendo anche l’attuale Pedro Acosta.

Le parole di Fermin Aldeguer

“Sono davvero felice di avere questa opportunità: grazie a Ducati realizzerò il sogno che sto inseguendo fin da quando sono piccolo. È arrivato il momento di compiere il grande salto e gareggiare con i migliori piloti al mondo e in più lo farò con la miglior moto in griglia. Desidero ringraziare Ducati e in particolare Gigi Dall’Igna per la fiducia che hanno avuto in me fin dal primo giorno in cui abbiamo iniziato a parlare. Ringrazio Luca Boscoscuro per tutto quello che abbiamo vissuto e per quello che ancora ci aspetta in quest’anno insieme”.

Ringrazio anche la mia famiglia, il mio manager Héctor Faubel e tutti coloro che in un modo o nell’altro mi aiutato ad arrivare fin qui. Ora che so cosa mi riserva il futuro, è il momento di concentrarsi solamente su questa stagione dove mi aspetta una grande sfida in Moto2. Darò il massimo per lasciare questa categoria a testa alta con i migliori risultati possibili prima di affrontare la nuova avventura in MotoGP”, ha concluso un felicissimo Aldeguer.

Il commento di Gigi Dall’Igna

Così Dall’Igna ha salutato il 18enne: “Desidero dare un caloroso benvenuto a Fermín Aldeguer in Ducati e non vediamo l’ora di vederlo in sella alla nostra Desmosedici GP. Sono molto contento di questo accordo perché Aldeguer è uno dei piloti più forti della nuova generazione del motomondiale. Negli ultimi anni abbiamo seguito la sua evoluzione e durante la stagione scorsa ha dimostrato una velocità incredibile. È un ragazzo molto giovane con potenziale e caratteristiche per far bene e noi gli daremo tutto il supporto tecnico per farlo crescere”.

Foto: Ducati Corse

Articoli correlati

MotoGP ad Austin, che SPETTACOLO! Vince Vinales, 2º Acosta!

È una meraviglia la MotoGP ad Austin: Marquez emoziona...

Wehrlein Conquista Misano: Una Vittoria al Fotofinish!

Misano, dramma all’ultimo giro di gara 2: Rowland si...

Qualifica 2 dell’E-Prix di Misano: Hughes in pole

Hughs porta a casa la sua prima pole position,...
Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport