Bagnaia dopo il Qatar: “Lavoro perfetto, ero sempre più veloce”

Ecco le parole di Pecco Bagnaia dopo il Qatar GP, vinto e dominato dal primo all’ultimo giro: “Abbiamo cambiato qualcosa, è stato perfetto”

Un weekend perfetto per la Ducati, un weekend perfetto per Pecco Bagnaia in Qatar. Non poteva iniziare meglio la stagione del pilota italiano (primo pilota nella storia della MotoGP a vincere ultima e poi prima gara della stagione successiva), vincitore del GP del Qatar 2024 e assoluto dominatore di questa prima gara della MotoGP. Un risultato da ricordre per il pilota italiano, che già l’anno scorso a Portimao vinse il round inaugurale, e soprattutto una prestazione che lo riporta dove aveva lasciato, ovvero in vetta al mondiale di MotoGP.

Pecco Bagnaia dopo il Qatar GP: "Lavoro stupendo da parte dei ragazzi"
Pecco Bagnaia dopo il Qatar GP: “Lavoro stupendo da parte dei ragazzi”

Felicissimo nell’intervista post gara Pecco Bagnaia, il quale ha espresso tutta la sua felicità per il massimo risultato: Oggi abbiamo utilizzato una strategia diversa, abbiamo cambiato qualcosa dopo l’ottimo lavoro svolto con la squadra durante il warm up. Tutto è andato alla perfezione: ho provato a frenare forte e ad aspettare un attimo in più per non sfruttare troppo il posteriore e ho concluso la gara nella migliore condizione possibile“.

Ho iniziato un po’ più lentamente in termini di tempo sul giro e poi ho iniziato un po’ di più a spingere man mano che i giri passavano, il ritmo era sempre migliore e più veloce. Quando ho visto un altro pilota avvicinarsi ho provato a staccarmi un po’ di più e tutto è andato secondo i piani. Anche in questa occasione la squadra ha fatto un lavoro incredibile, ha concluso Pecco.

Gigi Dall’Igna: “Pecco grande campione, Enea ci darà gioie”

Felice anche Gigi Dall’Igna, General Manager di Ducati Corse: Pecco ha fatto un buon lavoro e ha fatto un’ottima partenza. Ha preso qualche rischio nel primo giro ed è stato bravo a farlo. Il modo in cui ha gestito la gara è stato impeccabile e ha fatto tutto il possibile per tenere a bada i rivali, rimanendo concentrato e preservando le gomme. La sua tecnica di gara era semplicemente perfetta, non c’era niente che avrebbe potuto fare meglio, e lo stesso vale per la squadra. È un grande campione e siamo felici che sarà con noi nei prossimi anni”.

Commento positivo anche sull’altro pilota della Ducati, l’ex Gresini Enea Bastianini, con il suo quinto posto: “Anche Enea Bastianini in Qatar ha fatto una bellissima gara: ha concluso nei primi cinque e sono sicuro che ci darà tante soddisfazioni perché sta lavorando molto bene con la sua squadra, ha concluso Dall’Igna.

Foto: Ducati Corse

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport