GP Jeddah F1, Sainz Out e Bearman in Ferrari! Il Motivo

Sainz Out dal GP di Jeddah per problemi di salute, Bearman lascia la Prema (per ora) e veste i colori del Cavallino!

Ci aveva provato Carlos Sainz, nella giornata di ieri, a resistere ai problemi intestinali che aveva già dal mercoledì di questa settimana ma alla fine, in accordo con la squadra, il pilota spagnolo ha deciso di abbandonare il weekend arabo e per via di un’appendicite che richiederà un intervento chirurgico e recuperare la forma fisica in vista del GP d’Australia. Sainz out dunque a Jeddah ed Ollie in!

Con un Sainz che lascia c’è un Bearman che arriva in rampa di lancio, carico a molla dopo una Pole Position centrata in modo clamoroso nella giornata di ieri e con tanti bei sogni per questo weekend. Il pilota inglese ha dovuto rinunciare a prendere parte al weekend arabo della categoria cadetta della Formula Uno, dove partiva anche in Pole Position, ma chi può biasimarlo di fronte ad un opportunità del genere?

L’inglese, pilota di riserva della Scuderia Ferrari per questa stagione, sarà chiamato ad un impresa ardua, adattarsi ad un auto che non conosce quanto i suoi colleghi e ad una pista che riserva sempre grandi soprese. Ollie è pronto alla sfida come tutti i grandi campioni lo sono sempre ma già soltanto passare il taglio della Q1 oggi pomeriggio in qualifica, ore 19.00 italiane, sarebbe un grandissimo traguardo.

Sainz Out dal gp Jeddah
Carlos Sainz out dal GP di Jeddah per motivi di salute, lo rivedremo a Melbourne!

Per quel che riguarda la griglia di partenza della F2, con Bearman in Ferrari per questo weekend, la piazzola al palo rimarrà vuota ed il suo posto verrà preso da Kush Maini, già in prima fila ieri e “promosso” alla pole position nella giornata di oggi, quasi a riprendersi la Pole che gli era stata negata settimana scorsa in Barhain.

Per Bearman ci sarà comunque un’ulteriore sessione di libere oggi alle 14.30 italiane prima delle qualifiche dove dovrà fare in fretta a mettere a punto il setup giusto e a prendere confidenza con la vettura e con il tracciato. Un caloroso in bocca al lupo ad Ollie per questa sua grande avventura in F1 ed un grande abbraccio a Carlos Sainz per una quanto più veloce guarigione, ti aspettiamo in pista in Australia Carlos! Buona fortuna Ollie!

Foto: Formula 1

Articoli correlati