UFFICIALE: Pecco Bagnaia rinnova con la Ducati!

Pecco Bagnaia rinnova fino al 2026 con la Ducati! L’italiano, dopo due anni da campione, continuerà a vestire di rosso: I DETTAGLI

Il rinnovo di Pecco Bagnaia era uno dei principali temi sul tavolo di Claudio Domenicali, CEO di Ducati. Un prolungamento di contratto che sì sembrava scontato, ma che comunque era necessario fare per evitare speculazioni. Ora però non ci sono più dubbi: Bagnaia e Ducati continueranno a lavorare anche nei prossimi tre anni, nel tentativo di inseguire il quarto titolo mondiale sia per Pecco, sia per Ducati.

Pecco Bagnaia rinnova con Ducati fino al termine del 2026!
Pecco Bagnaia rinnova con Ducati fino al termine del 2026!

Con l’arrivo di Marquez in Ducati (sponda Gresini) e l’exploit di Jorge Martin nel 2023, la sella del team Ducati Lenovo scotta sempre di più. Con ovviamente Enea Bastianini più a rischio di Pecco, sono sostanzialmente in cinque per due posti: anche Marco Bezzecchi, infatti, non può essere escluso dal discorso per il team ufficiale, visto il terzo posto nel 2023.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Così Bagnaia commenta il rinnovo: “Sono contentissimo di poter continuare a correre con la squadra dei miei sogni! Vestire questi colori è un onore per me. È fantastico ed è un orgoglio. Insieme a Ducati, alla mia squadra e a tutti i ragazzi di Ducati Corse siamo riusciti a fare delle cose incredibili e in questi altri tre anni (2024 compreso) che ci aspettano assieme, continueremo a dare il massimo per cercare di ottenere altrettanti successi. Sono felicissimo e pronto a scendere in pista tra qualche giorno in Qatar per la prima gara dell’anno”. 

Pecco è davvero il pilota perfetto per Ducati, ha esordito Claudio Domenicali, CEO di Ducati. “Rappresenta al meglio i nostri valori, stile, eleganza, performance. Non solo è veloce, determinato, tenace in pista ma si distingue per eleganza ed educazione fuori dalla pista. Sono molto felice per il rinnovo del contratto di Bagnaia che sono certo che i Ducatisti di tutto il mondo accoglieranno con entusiasmo”

Conclude invece così Gigi Dall’Igna, Direttore Generale di Ducati Corse: “Siamo estremamente contenti di avere Bagnaia con noi anche per il 2025 e il 2026. Insieme abbiamo scritto una pagina di storia importante del Motociclismo: Pecco è stato il primo pilota italiano a vincere un titolo mondiale in MotoGP con una moto italiana, la nostra Desmosedici GP. Insieme abbiamo riportato a Bologna un titolo mondiale piloti che mancava da ben 15 anni e ci siamo riusciti di nuovo lo scorso anno“.

È un due volte Campione del Mondo e in più di un’occasione ha dimostrato di meritarsi davvero il numero 1 sul cupolino della sua moto. Oltre a questi risultati, Bagnaia continua a dimostrare di essere in perfetta sintonia con la sua moto e la sua squadra. Per tutte queste ragioni, era naturale per noi voler continuare con lui. Non vediamo perciò l’ora di iniziare anche questo nuovo capitolo insieme, fiduciosi di poter raggiungere altri traguardi importanti”, ha concluso Dall’Igna.

Foto: Ducati Corse

Articoli correlati

MotoGP ad Austin, che SPETTACOLO! Vince Vinales, 2º Acosta!

È una meraviglia la MotoGP ad Austin: Marquez emoziona...

Wehrlein Conquista Misano: Una Vittoria al Fotofinish!

Misano, dramma all’ultimo giro di gara 2: Rowland si...

Qualifica 2 dell’E-Prix di Misano: Hughes in pole

Hughs porta a casa la sua prima pole position,...
Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport