GP Bahrain F3: è POLE per Dino Beganovic!

Lampo Beganovic all’esordio stagionale nel GP di Bahrain della F3 , si prende la pole di forza su Luke Browning e Gabriele Minì! 6° Fornaroli

1.46.431, Dino Beganovic si prende di forza la pole position della Formula 3. Il primo appuntamento con le qualifiche della categoria finisce all’ultimo respiro. Al terzo tentativo di giro lanciato, infatti, lo svedese della prema disintegra il record della pista della passata stagione in 1.47.055 di Gabriele Minì, oggi terzo, migliorandolo di 6 decimi.

Dopo le prove libere, durante relativamente poco per una bandiera rossa provocata dal nostro Gabriele Minì, per un lungo a curva-4, si era distinto positivamente Luke Browning, in gran palla sia nei test che nella unica sessione di libera di questa mattina. Si pensava potesse essere cosa facile per Luke, in un gran momento di forma, poter partire al palo sabato, ma Beganovic ha voluto mettere l’ultima parola, conquistando la pole ed i primi punti stagionali, concessi al pilota più veloce delle qualifiche.

Luke Browning, prima fila in Barhain

Prima dell’ultimo tentativo per tutti, la situazione di classifica era molto diversa. Leonardo Fornaroli aveva fermato il tempo in 1.47.1, un decimo più veloce dello svedese, ma un lungo in curva-1 e un terzo settore dove ha perso circa 2 decimi gli hanno negato la gioia della prima pole dell’anno e della prima fila. In ogni caso, il piacentino, può dirsi contento di poter comunque godere di una posizione che può permettergli di far bene sia nella Sprint race di domani che nell Feature race di sabato.

Anche Gabriele Minì, terzo in qualifica può dirsi soddisfatto. Dopo una sessione di libere infelice, tra problemi ed errori che hanno portato ad una bandiera rossa, ed un ulteriore problema ai freni durante la sessione di qualifica che lo hanno portato a giocarsi il tutto per tutto all’ultimo tentativo, la terza posizione può essere un risultato più che soddisfacente per il palermitano.

gabriele minì
Giornata finita per Gabriele, dopo un inizio complicato

Un grande risultato anche per i rookie, Sami Meguetounif quarto, Santiago Ramos settimo, Tim Tramnitz ottavo e Arvid Lindblad nono, con Max Esterson a chiudere la top ten, dopo aver addirittura guidato la classifica per qualche minuto, prima che il suo tempo venisse cancellato per Track Limits. Delude invece Ollie Goethe, diciassettesimo al termine, staccato di sette decimi da Beganovic e purtroppo mai sembrato in palla durante queste due sessioni.

L’appuntamento ora con la Formula 3 è per domani, ore 11.30 italiane con la Sprint Race, che vedrà l’inversione della griglia dei primi 12. A partire dal palo sarà dunque Van Hoepen con affianco Tsolov, per una locked front row targata ART. Così mentre la F1 corre per la prima volta stagionale, anche con la F3 sarà da divertirsi!

Foto: Formula 3

Articoli correlati

MotoGP ad Austin, che SPETTACOLO! Vince Vinales, 2º Acosta!

È una meraviglia la MotoGP ad Austin: Marquez emoziona...

Wehrlein Conquista Misano: Una Vittoria al Fotofinish!

Misano, dramma all’ultimo giro di gara 2: Rowland si...

Qualifica 2 dell’E-Prix di Misano: Hughes in pole

Hughs porta a casa la sua prima pole position,...