QUALIFICHE E-PRIX DIRIYAH 1, Strepitosa Pole Position di Vergne!

Grandissimo giro del pilota francese della DS Penske, che con un giro al limite riesce a battere nell’ultimo duello Mitch Evans. Sorpresa Sette Camara!

Jean-Eric Vergne a bordo della DS Penske conquista la pole position del primo appuntamento dell’E-Prix di Diriyah! Secondo si è classificato Mitch Evans, dopo un grande duello fino all’ultimo secondo con il pilota francese. In seconda fila partiranno il campione del mondo in carica Jake Dennis, e la sorpresa Sette Camara, a bordo della new entry ERT, che si è dimostrata molto veloce, soprattutto per quanto riguarda il giro secco.

Mitch Evans in azione sulle strade di Diriyah durante la prima sessione di prove libere.
Mitch Evans in azione sulle strade di Diriyah durante la prima sessione di prove libere.

La cronaca della sessione

Entrano in pista i piloti del primo tentativo, dove abbiamo soprattutto il vincitore dell’E-Prix di Città del Messico Pascal Wehrlein. Sotto la bandiera a scacchi, Cassidy fa registrare un super giro, rifilando più di 1 decimo e mezzo al campione del mondo in carica Jake Dennis; terzo Wehrlein, mentre quarto chiude l’altro pilota della Jaguar Mitch Evans. Solo quinto Jake Hugues a bordo della McLaren, che nel 2023 andò molto vicino alla pole, chiudendo le qualifiche in seconda posizione. Sesto Frijns, davanti a Rowland, alle 2 ABT Cupra di Muller e Di Grassi, e alle 2 Mahindra di Mortara e De Vries, in grandissima difficoltà dopo il ritorno nella massima serie elettrica.

Nel secondo gruppo, dopo il primo tentativo Sette Camara si mette in prima posizione, seguito da molto vicino da Gunther, Bird e Vandoorne. Sono momentaneamente fuori a sorpresa Buemi, secondo nelle precedenti qualifiche, e anche Nato, il più veloce nella seconda sessione di libere.

Nell’ultimo tentativo, tutti riescono a passare prima della bandiera a scacchi, con Vergne primo, davanti a sorpresa al brasiliano Sette Camara sulla ERT, alla Maserati di Gunther e a Norman Nato, che con l’ultimo giro scavalca Sam Bird. Sesto Vandoorne, seguito da Buemi, Fenestraz, Da Costa, Ticktum e Daruvala.

Le vetture della Gen3 in azione sul circuito cittadino di Diriyah.
Le vetture della Gen3 in azione sul circuito cittadino di Diriyah.

Il primo duello dei quarti di finale è subito molto interessante: si sfidano infatti il campione del mondo in carica Jake Dennis e il leader di questo campionato Pascal Wehrlein; la spunta il pilota inglese, con un giro molto al limite, per soli 83 millesimi.

Il secondo duello vede affrontarsi i due piloti della Jaguar, con Cassidy che però commette un errore che gli costa mezzo secondo solo nel primo settore, e pertanto viene eliminato dal compagno di squadra, che quindi andrà a sfidare Jake Dennis.

Nel terzo duello, Sette Camara dimostra la sua grande velocità su questa pista, eliminando Gunther; l’ultimo duello invece viene dominato da Jean-Eric Vergne, che elimina il compagno di squadra di Dennis, Norman Nato.

Ora passiamo alle semifinali: Mitch Evans riesce a spuntarla su Jake Dennis per poco meno di un decimo, mentre nel secondo duello Vergne sfrutta un errore all’ultima curva di Sette Camara, e vince agilmente la sfida.

In finale, si ha un duello testa a testa fino all’ultima curva, dove Evans perde i 4 centesimi di vantaggio che aveva, e pertanto viene battuto da un grandissimo Jean-Eric Vergne, che conquista così la sedicesima pole position nella massima categoria elettrica.

Alba Modellismo

Appuntamento alle ore 18 italiane per la gara!

Articoli correlati