Maserati in Formula E: il 2024 sarà un anno di risposte

La Season 10 sarà anche il secondo anno della Maserati in Formula E: dopo la prima vittoria a Jakarta, ora serve un balzo di prestazioni

L’esordio di Maserati in Formula E, nata sulle ceneri della Venturi Racing, non è certo stato deludente: un sesto posto finale nel costruttori (davanti anche a top team come Nissan e McLaren), ma soprattutto un trionfo in Gara-2 a Giacarta con Maximilian Gunther, che ha rappresentato la storica prima vittoria di Maserati in Formula E.

Secondo anno per la Maserati in Formula E: nella foto, la vettura che verrà usata nella Season 10
Secondo anno per la Maserati in Formula E: nella foto, la vettura che verrà usata nella Season 10

E proprio Gunther, ai microfoni ufficiali della Maserati, ha espresso le sue sensazioni sui test di Valencia e sulla nuova stagione: “Sono molto felice di come i test siano andati dalla nostra parte. In generale, il nostro approccio è sempre stato aggressivo, con un chiaro obiettivo in mente: imparare più che potevamo per la prima gara della stagione in Messico, e anche se non sempre abbiamo cercato la performance, siamo sempre stati competitivi.

“2023 in crescita, ma la Season 10…”

“Nelle prime gare del 2023 eravamo letteralmente nel nulla più totale in termini di performance, nonostante abbiamo lasciato i test della Season 9 con un atteggiamento molto positivo. Abbiamo lavorato duramente per tornare e ci siamo riusciti, colmando questi sforzi con la storica vittoria di Giacarta“.

“Avendo trovato la performance nella Season 9 siamo riusciti a fare un grande step in avanti, e fortunatamente a Valencia siamo arrivati dove volevamo essere. Guardando indietro all’anno scorso, è chiaro che avevamo un notevole potenziale nel nostro passo gara, ma penso che ci sono sempre aree dove possiamo migliorare, e abbiamo un’ottima conoscenza di dove possiamo aumentare le nostre performance. Vogliamo sfidare il gruppo di testa più che possiamo, la Formula E diventa anno dopo anno sempre più competitiva, ha concluso Maximilian Gunther.

Alba Modellismo

NOVITÀ! IN OCCASIONE DEL NATALE, VI OFFRIAMO UNO SCONTO DEL 10% SU TUTTI I MODELLINI: CLICCA SU QUESTO LINK PER ACQUISTARE!

Idee dunque chiare per Maximilan Gunther e la Maserati: l’obiettivo per il 2024 sarà sfidare Jake Dennis, vincitore del campionato mondiale di Formula E 2023, puntando dunque a stare per la maggior parte del tempo nelle zone alte della classifica, conquistando magari più di una vittoria stagionale. Lottare per il titolo? Mai dire mai nello sport, ancor di più in una categoria rocambolesca e impronosticabile come la Formula E… sicuramente, a Bologna il pensiero è arrivato.

Foto: Maserati MSG Racing

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport