Verstappen RECORD nel 2023: tutti i numeri di un dominio storico

I numeri di Verstappen del 2023 sono da record: oltre 1000 giri in testa, 19 vittorie e 575 punti. Numeri irripetibili o l’inizio di un lungo dominio?

Che Max Verstappen fosse entrato di diritto nella storia di questo sport lo si era capito. Che quest’anno non ci sarebbe stata concorrenza anche. Il 2023 in F1 è stato un vero e proprio “gran gala” per Verstappen, una passerella record che ricorda i tempi in cui dominavano Ferrari o Mercedes. Eppure, i tre mondiali conquistati dall’olandese, sono frutto di lavoro, grinta e se vogliamo “cazzimma”. Una cattiveria che Hamilton ha saputo conoscere alla grande nel 2021, in un Mondiale testa a testa sino all’ultimo giro di Abu Dhabi.

Max Verstappen da record quest’anno: con la vittoria di Abu Dhabi sale a quota 19 in stagione!

E’ forse, o sicuramente, stato proprio quella gara a Yas Marina che ha fatto cadere le certezze di un leone abituato a regnare. Si è proprio da lì inaugurato un nuovo corso, una nuova dittatura feroce e tracotante di Super Max. E anche l’aggettivo “Mad” era prima o poi destinato a cadere, visto un Verstappen da record che ha avuto poca azione in pista e poco modo di imbufalirsi.

Tuttavia, se si escludesse Max, Perez avrebbe soltanto 51 punti di margine su Hamilton (il che lascia a voi i commenti…). Oltre a Perez però, Verstappen ha decisamente cambiato passo quest’anno, dimostrando maturità e grande temperamento quando ce n’era bisogno, ma soprattutto forza mentale. Il fatto di evitare di scendere due volte in Q1 e Q2, perché il primo tentativo fosse sufficiente per passare il taglio, ne è una dimostrazione. E questo a conferma di quei record di Verstappen, anche quando non scritti ufficialmente…

Tutti i numeri di un dominio storico

Ma è solo macchina o Verstappen è troppo più forte della concorrenza? Probabilmente nessuna delle due, o entrambe. La RB-19 è un capolavoro di Adrian Newey e un patrimonio dell’ingegneria, che ha fatto meglio di Mercedes nel 2014 o Ferrari nel 2004. Parlando di numeri, che tanto ci piacciono, con la vittoria (dominata) di Abu Dhabi, Verstappen ha sfondato il muro di quota 1000. Ben 1000 giri in testa, inutile dire primato assoluto. 19 vittorie in una singola stagione, 12 pole position, 575 punti a incoronare una stagione sublime.

Alba Modellismo

NOVITA’! IN OCCASIONE DEL NATALE, VI OFFRIAMO UNO SCONTO DEL 10% SU TUTTI I MODELLINI: CLICCA SU QUESTO LINK PER ACQUISTARE!

Il record che più teneva con il fiato sospeso i fan (e il box Red Bull…), era però quello delle 10 vittorie di fila, stabilito a Monza, scavalcando Sebastian Vettel. Da registrare il sorpasso su Lewis Hamilton (fermo a 998 nel frangente 2018-2020) con 1004 punti consecutivi siglati dal 2022 a oggi, e i 290 punti di distacco su un altro pilota, superando i 155 di Vettel su Alonso nel 2013. Non sappiamo se il 2024 sarà una fotocopia o meno di questa stagione, ma che piaccia o no anche questa è storia. Ecco perché è stato un 2023 al Max, con Verstappen pronto ad inseguire i suoi record anche nel 2024.

Foto: Oracle Red Bull Racing

Articoli correlati