Martin VINCE la Sprint e recupera punti importantissimi su Bagnaia

Jorge Martin vince la Sprint Race in Qatar, avvicinandosi nel mondiale a Pecco Bagnaia, 5° al traguardo.

Una gara tutta in salita quella di Pecco Bagnaia, che nonostante i vari sforzi non è mai riuscito a trovare un ritmo buono per cercare di lottare per la vittoria con Martin e Diggia, secondo al traguardo. In terza posizione chiude Luca Marini, che dopo la fantastica pole position del pomeriggio, è riuscito a tornare sul podio della Sprint Race.

Purtroppo Enea Bastianini è stato ancora una volta protagonista di una caduta a inizio gara con le Aprilia di Aleix Espargarò e Miguel Oliveira, i quali non sono riusciti a concludere la gara, perdendo così punti importantissimi in vista del finale di stagione.

Pecco Bagnaia, quinto al traguardo della Sprint Race del Qatar, Martin vince
Pecco Bagnaia, quinto al traguardo della Sprint Race del Qatar, Martin vince

Un favoloso Fabio Di Gianannantonio riesce a portare la sua Ducati del team Gresini sul podio dopo aver ingaggiato Martin negli ultimi giri per la vittoria, ma con scarsi risultati, infatti il pilota spagnolo del team Pramac aveva un passo troppo elevato per tutti quest’oggi; in ogni caso Diggia riesce a conquistare il suo primo podio in una Sprint Race, facendo vedere ancora una volta al mondo intero che si merita un posto in MotoGP per il prossimo anno.

Nella parte iniziale della gara Marc Marquez ha cercato di rimanere il più possibile attaccato al gruppo di testa, ma successivamente Brad Binder lo ha sorpassato portandolo molto largo e facendogli perdere il ritmo.

Alba Modellismo

NOVITÀ! IN OCCASIONE DEL NATALE, VI OFFRIAMO UNO SCONTO DEL 10% SU TUTTI I MODELLINI: CLICCA SU QUESTO LINK PER ACQUISTARE!

Un altro podio tutto firmato Ducati, che come al solito riesce a monopolizzare il podio del sabato con ben tre team diversi, infatti salgono sul podio il team Pramac con Martin, ora a -7 di distacco da Pecco, il team Gresini con Fabio di Giannantonio e il team Mooney VR46 con Luca Marini.

Foto: MotoGP, Ducati Corse

Ultimi articoli

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo,...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per...

POST GARA: tutte le interviste del GP del Bahrain 2024

Gran Premio del Bahrain 2024: le dichiarazioni dei protagonisti

Da non perdere

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo,...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per...

POST GARA: tutte le interviste del GP del Bahrain 2024

Gran Premio del Bahrain 2024: le dichiarazioni dei protagonisti

1812Km del Qatar: Porsche vince la gara inaugurale del WEC! Ecco il riassunto

Porsche vince la 1812Km dopo 335 giri di gara:...
Giacomo Vacchi
Giovane giornalista e scrittore di articoli inerenti al mondo del motorsport, specialmente MotoGP e F1.

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo, ma meno qualche tifoso social: è polemica sul primo stagionale podio di Sainz in BahrainÈ...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in Qatar: prima la perdita del podio, poi la squalifica! Ma capiamo cosa è successo...Boccone amaro...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per la prima volta nella storia, nessuno ha terminato anzitempo la gara inaugurale del mondiale. E...