FP1 Las Vegas: un tombino ferma Sainz e tutta la Formula 1!

Incredibile a Las Vegas: dopo nemmeno 10 minuti, FP1 sospese dopo l’incidente di Sainz. A causarlo è un tombino: sessione già finita per riparare la pista

Le FP1 di Las Vegas sono un vero e proprio disastro. Dopo soltanto 10 minuti lo show del circus si ferma subito: la causa è un tombino, colpito prima da Ocon senza grossi danni, poi da Sainz, che ha dovuto immediatamente fermare la sua monoposto a causa dei danni sulla sua SF-23.

L'incidente di Carlos Sainz che ha terminato le FP1 di Las Vegas
L’incidente di Carlos Sainz che ha terminato le FP1 di Las Vegas

Dura davvero un batter d’occhio la sessione: troppo pericoloso continuare con un “buco” nella pista, causato dal piccolo tombino che col passaggio delle auto ha perso la griglia di protezione. La sessione, per la cronaca. è conclusa con Leclerc 1° seguito dalle due Haas. Buona, però, la partenza della Rossa, che in poco tempo ha riscaldato bene le gomme.

Un incidente che non è certo nuovo: anche nel 2019, a Baku, succedette un episodio simile con la Williams di George Russell. Certo è che non è questo l’inizio che la Formula 1 si aspettava a Vegas: sono quasi 500 i milioni spesi per ospitare il GP, ed un episodio del genere non mette in buona luce gli organizzatori.

Alba Modellismo

NOVITÀ! IN OCCASIONE DEL NATALE, VI OFFRIAMO UNO SCONTO DEL 10% SU TUTTI I MODELLINI: CLICCA SU QUESTO LINK PER ACQUISTARE!

Appuntamento ora alle ore 9:00, quando inizieranno le FP2: il problema tombino, infatti, sembrerebbe essere risolvibile entro l’inizio della seconda sessione.

Foto: Scuderia Ferrari

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport