FP1 Brasile: doppietta Ferrari in testa, le qualifiche alle 19:00

by Stefano Zambroni

Inizia lo straordinario weekend del Brasile con le FP1: è 1-2 Ferrari, ma in tanti non hanno provato la simulazione di qualifica…

Tanti aspetti curiosi in queste prime FP1 del Brasile. Dopo l’ufficialità prima delle nuove penalità sull’impeding e poi del rinnovo del circuito di Interlagos fino al 2030, la parola va alla pista: è 1-2 Ferrari davanti, con Sainz e Leclerc, unico team che ha però voluto provare la qualifica. Terzo Russell con gomma media, mentre Red Bull e McLaren non hanno concluso il giro con gomma soft.

Uno dei murales presenti in Brasile dedicato ad Ayrton Senna, inneggiato da tutti anche in queste FP1
Uno dei murales presenti in Brasile dedicato ad Ayrton Senna, inneggiato da tutti anche in queste FP1

McLaren ha deciso di provare soltanto i primi due settori (ottenendo in entrambi il fucsia con Piastri), per poi abortire il giro probabilmente per risparmiare la gomma. Verstappen, invece, non ha mai provato nè gomma rossa, nè gomma gialla, dimostrando ancora una volta enorme sicurezza.

Curioso episodio, poi, tra Lando Norris e Nico Hulkenberg. I due sono venuti al contatto prima della “Subida du box”, l’ultima curva: Norris, probabilmente in un regolamento di conti dopo un impeding di Hulkenberg, ha allungato di molto la staccata, arrivando così a toccarsi gomma contro gomma con il pilota della Haas, che qui in Brasile conquistò l’unica pole della sua carriera.

Alba Modellismo

CLICCA SU QUESTO LINK PER ACQUISTARE MODELLINI A PREZZI SCONTATISSIMI (CODICE ‘GPK5’ PER AVERE IL 5% DI SCONTO)

Alle ore 19:00 ci sarà la qualifica valida per la gara della domenica: è tutto pronto per uno dei weekend più emozionanti e divertenti dell’anno (ma occhio al meteo, in netto peggioramento nelle ultime ore!)

Foto: Scuderia Ferrari, Oracle Red Bull Racing

You may also like

Contatti

Scarica l'app

©2024 – Designed and Developed by GPKingdom

Feature Posts