Marquez: “Serve tranquillità per partire bene in Ducati”

Marc Marquez ha dichiarato di voler chiudere questa stagione in MotoGP al massimo, in modo da poter cominciare il suo nuovo cammino in Ducati in tranquillità.

Marc Marquez, dopo un periodo molto difficile in sella alla sua Honda, è riuscito finalmente ad ottenere degli ottimi risultati durante il weekend del Gran Premio della Thailandia; infatti l’otto volte campione del mondo è riuscito ad ottenere una quarta posizione nella Sprint Race il sabato e una sesta posizione (grazie alla penalità inflitta ad Aleix Espargarò) nella gara di domenica.

Ormai la carriera del pilota spagnolo in sella alla Honda è finita, ma secondo lui i tre Gran Premi rimasti in programma saranno fondamentali per poter cominciare la nuova stagione in sella alla Ducati del team Gresini nel migliore dei modi, così da poter cominciare il nuovo campionato serenamente.

Marc Marquez in sella alla Honda durante il Gran Premio della Thailandia
Marc Marquez in sella alla Honda durante il Gran Premio della Thailandia

LE PAROLE DI MARC

La decisione è stata presa, ora come vedete sono molto più libero, guido solo la mia moto senza preoccuparmi di nulla. Cerco solo di mantenere l’intensità di queste ultime gare. I risultati possono essere migliori come peggiori, ma cercare di mantenere questa intensità nella guida è quello che voglio, anche perché quando passerò a un nuovo progetto, avrò già il ritmo; forse abbastanza, non lo so, ma almeno sarò pronto“.

Sono uscito e faceva molto caldo, ho cercato di attaccare all’inizio perché ho capito fin da subito che se non avessi attaccato, ogni volta che sarei uscito dalla curva 1 e dalla curva 3, una moto mi avrebbe superato. Quindi mi sono detto fin da subito che il miglior modo per difendersi era attaccare. Il modo per attaccare con la nostra moto sono i punti di frenata. Alla curva 5 e alla curva 12 ho frenato tardi, ma non abbastanza. A volte abbiamo perso, come con Aleix, ma è stata una lotta serrata“.

CLICCA SU QUESTO LINK PER ACQUISTARE MODELLINI A PREZZI SCONTATISSIMI (CODICE ‘GPK5’ PER AVERE IL 5% DI SCONTO)

L’otto volte campione del mondo spagnolo vorrà sicuramente cercare di portare per un’ultima volta la Honda sul gradino più alto del podio, anche se attualmente è molto complicato, soprattutto visto lo stato di forma straordinario dei due contendenti al titolo mondiale, ovvero Jorge Martin e il campione del mondo in carica della MotoGP Pecco Bagnaia.

Foto: Repsol Honda Team

Ultimi articoli

Test F1, Ferrari e Mercedes giù di motore? La situazione

Sia la SF-24, sia la W15 sembrano bassi con...

Ecco il BoP per il Qatar WEC: ACO teme Isotta Fraschini?

È stata pubblicata la tabella contenente i valori del...

La RB20 in Bahrain distrugge ogni tempo: F1, è già 2025?

Mostruosa Red Bull RB20 in Bahrain: Max Verstappen si...

Test F1 in Bahrain LIVE: Verstappen saldamente in testa

Iniziano i Test F1 in Bahrain: segui LIVE l'inizio...

Da non perdere

Test F1, Ferrari e Mercedes giù di motore? La situazione

Sia la SF-24, sia la W15 sembrano bassi con...

Ecco il BoP per il Qatar WEC: ACO teme Isotta Fraschini?

È stata pubblicata la tabella contenente i valori del...

La RB20 in Bahrain distrugge ogni tempo: F1, è già 2025?

Mostruosa Red Bull RB20 in Bahrain: Max Verstappen si...

Test F1 in Bahrain LIVE: Verstappen saldamente in testa

Iniziano i Test F1 in Bahrain: segui LIVE l'inizio...

Accendete i motori: la Formula 1 2024 sta per iniziare.

La Formula 1 2024 ormai è ai nastri di...
Giacomo Vacchi
Giovane giornalista e scrittore di articoli inerenti al mondo del motorsport, specialmente MotoGP e F1.

Test F1, Ferrari e Mercedes giù di motore? La situazione

Sia la SF-24, sia la W15 sembrano bassi con i giri motore: soltanto "sandbagging" oppure le due scuderie stanno preservando il motore durante i...

Ecco il BoP per il Qatar WEC: ACO teme Isotta Fraschini?

È stata pubblicata la tabella contenente i valori del BoP per il Qatar nel prologo e nel weekend di gara, che si correrà settimana...

La RB20 in Bahrain distrugge ogni tempo: F1, è già 2025?

Mostruosa Red Bull RB20 in Bahrain: Max Verstappen si piazza 8 decimi davanti a tutti e fa rivivere l'incubo di un 2023 bis in...