MotoGP: Marini e Bezzecchi tra i favoriti in Australia

by Giacomo Vacchi

I piloti del team Mooney VR46, Marco Bezzecchi e Luca Marini, credono di poter far bene nel weekend del GP d’Australia

Questo weekend la MotoGP vola in a Philip Island, per affrontare una delle tappe più impegnative del campionato mondiale. Phillip Island è senza dubbio uno dei circuiti più belli di tutto il mondo, ma soprattutto è una pista che regala sempre emozioni straordinarie, basti ricordare Valentino Rossi nel 2004 quando vinse il titolo mondiale con la Yamaha, che spettacolo. Il team Mooney VR46 arriva in Australia tutto acciaccato, dato che entrambi i piloti, Marini e Bezzecchi, sono appena tornati in moto dopo delle operazioni molto delicate alle clavicole.

Marco Bezzecchi e Luca Marini, entrambi operati alla clavicola, puntano al podio in Australia
Marco Bezzecchi e Luca Marini, entrambi operati alla clavicola, puntano al podio in Australia

Dopo il Gran Premio d’Indonesia però, si prospetta un weekend molto positivo per i nostri piloti italiani, i quali vorranno portare a casa il bottino più alto di punti per il loro team.

LE PAROLE DI MARCO BEZZECCHI

Sono molto felice e soddisfatto del weekend che ci siamo appena lasciati alle spalle. Nonostante l’infortunio abbiamo centrato due ottimi risultati. Sulla carta, qui a Phillip Island, le cose dovrebbero andare meglio“.

“La pista australiana è molto veloce, ma non ci sono grandi staccate, ovvero il punto dove a livello fisico attualmente soffro di più. Dobbiamo stringere i denti e fare il massimo per recuperare e riposare in vista della gara. Il tracciato è uno dei miei preferiti in assoluto, in più anno scorso sono stato davvero molto veloce, infatti sono riuscito a fare una gara solida”.

Alba Modellismo

CLICCA SU QUESTO LINK PER ACQUISTARE MODELLINI A PREZZI SCONTATISSIMI (CODICE ‘GPK5’ PER AVERE IL 5% DI SCONTO)

LE PAROLE DI LUCA MARINI

“Da pilota, ma anche da spettatore, la gara di Phillip Island è sempre magica. Qui in Australia è sempre un weekend meraviglioso da tutti i punti di vista, non solamente quello sportivo“.

“Arrivo qui con questo spirito, anche perché non sarà per niente facile. Rispetto all’Indonesia cambia tutto: le gomme, il layout e soprattutto le temperature, ma sono sicuro che le Ducati saranno in grado di dire la loro. Dobbiamo recuperare tutte le energie possibili per entrare in pista venerdì divertendoci.

Foto: Mooney VR46 Racing Team

You may also like

Contatti

Scarica l'app

©2024 – Designed and Developed by GPKingdom

Feature Posts