Tensione Marko-Horner, Verstappen duro: “Se Helmut se ne va…“

La tensione tra Christian Horner ed Helmut Marko si fa sempre più alta: se Marko lascia, però, anche Verstappen cambierà squadra

Tutt’altro che tranquillo il clima in casa dei campioni del mondo Red Bull. Dopo le presunte voci che davano Helmut Marko fuori da Red Bull su imposizione di Christian Horner, seguite dalla risposta dello stesso Marko (“Non è certo Horner che decide quando me ne vado, lo decido io), ecco che anche Max Verstappen si sarebbe messo nella discussione.

La vittoria del mondiale di Max Verstappen: in primo piano Christian Horner, a sinistra, e Helmut Marko, a destra
La vittoria del mondiale di Max Verstappen: in primo piano Christian Horner, a sinistra, e Helmut Marko, a destra

L’olandese, particolarmente legato a Marko, avrebbe recentemente espresso il suo durissimo parere ai vertici della Red Bull: se Helmut Marko dovesse essere cacciato, anche Verstappen cercherà una nuova squadra, come riportato da F1-Insider.

Una minaccia, più che una possibilità: è ovvio che Verstappen non voglia lasciare Red Bull, ma soltanto “avvisare” Horner e tutti coloro che vogliono l’addio del controverso direttore austriaco che Max sarebbe decisamente contrariato e non accetterebbe una separazione simile. Una crisi nata, probabilmente, dopo la morte di Dietrich Mateschitz, fondatore della Red Bull.

Alba Modellismo

CLICCA SU QUESTO LINK PER ACQUISTARE MODELLINI A PREZZI SCONTATISSIMI (CODICE ‘GPK5’ PER AVERE IL 5% DI SCONTO)

Rapporti dunque molto tesi in Red Bull: con un Perez in bilico e decisamente scontento, un Horner in piede di guerra con Helmut Marko e un Verstappen decisamente scocciato dalle ultime voci, il clima a Milton Keynes dopo la vittoria del titolo mondiale è diventato molto, molto più bollente.

Foto: Oracle Red Bull Racing

Articoli correlati

Stefano Zambroni
Lecco, 21 yo | Founder di GPKingdom | Content creator (@zambro.gpk) | Amante di sport e motorsport