Kimi Antonelli, quale futuro per il 2024? Due le opzioni possibili

Il 2024 di Kimi Antonelli, fresco vincitore della Formula Regional, è ancora tutto da scrivere. E Toto Wolff predica calma…

Calma. Ora è un campione, è vero, ma il 2024 di Kimi Antonelli deve essere scelto nel modo più ponderato e giusto possibile, per non bruciare troppo le tappe o rovinare il futuro di un pilota che, di questo passo, sarà tra pochi anni ai vertici della Formula 1.

Kimi Antonelli trionfa nella Formula Regional: sarà in Prema anche nel 2024?
Kimi Antonelli trionfa nella Formula Regional: sarà in Prema anche nel 2024?

Parliamo (almeno finora) di un fenomeno generazionale: in qualsiasi campionato, con qualsiasi vettura, Kimi vince e fa innamorare tutti della sua guida. E c’è una statistica che, per gli appassionati, significa molto: nei quattro campionati dove ha corso tra il 2022 ed il 2023, Kimi ha trionfato. 4 campionati su 4: nemmeno le briciole agli avversari, che si sono così dovuti accontentare al massimo del secondo posto.

Le due opzioni per il futuro

Ma quale sarà, dunque, il futuro di Kimi? Come detto, sono due le opzioni in campo: la prima è passare allo step successivo, andando dunque in Formula 3, molto probabilmente ancora con i colori della Prema. Nelle ultime settimane, però, circolano voci diverse: la seconda opzione sarebbe quella del doppio salto, dimenticandosi della F3 per passare direttamente in Formula 2, l’ultimo step verso la tanto desiderata Formula 1.

Alba Modellismo

CLICCA SU QUESTO LINK PER ACQUISTARE MODELLINI A PREZZI SCONTATISSIMI (CODICE ‘GPK5’ PER AVERE IL 5% DI SCONTO)

Ma se fino a poco tempo fa tutti erano certi del doppio salto di Kimi, ci ha pensato Toto Wolff, grande estimatore di Antonelli, a spegnere l’entusiasmo: Vedere guidare Kimi è uno spettacolo, abbiamo investito molto su di lui e ha vinto tutto quello che un giovane può vincere. Per il suo futuro però bisogna essere molto cauti: ha soltanto 17 anni e non possiamo bruciarlo, quindi quando sarà il momento ci siederemo con la famiglia e decideremo per il suo futuro. Non dobbiamo mettergli troppa pressione: bisogna crescere con calma”, ha dichiarato il team principal della Mercedes.

Foto: Prema Team

Ultimi articoli

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo,...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per...

POST GARA: tutte le interviste del GP del Bahrain 2024

Gran Premio del Bahrain 2024: le dichiarazioni dei protagonisti

Da non perdere

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo,...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per...

POST GARA: tutte le interviste del GP del Bahrain 2024

Gran Premio del Bahrain 2024: le dichiarazioni dei protagonisti

1812Km del Qatar: Porsche vince la gara inaugurale del WEC! Ecco il riassunto

Porsche vince la 1812Km dopo 335 giri di gara:...

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo, ma meno qualche tifoso social: è polemica sul primo stagionale podio di Sainz in BahrainÈ...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in Qatar: prima la perdita del podio, poi la squalifica! Ma capiamo cosa è successo...Boccone amaro...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per la prima volta nella storia, nessuno ha terminato anzitempo la gara inaugurale del mondiale. E...