Occhio al fuso orario in Indonesia: ecco gli ORARI della MotoGP!

Questo fine settimana la MotoGP si trasferisce in Indonesia: occhio però agli orari, non sarà per nulla facile seguire tutte le sessioni del weekend!

Questo weekend torna finalmente la MotoGP, e lo farà dando spettacolo in uno dei circuiti più difficili a livello tecnico di tutto il mondiale, quello di Mandalika, in Indonesia (occhio però agli orari “diversi”!). La gara di MotoGP sarà emozionante soprattutto per il duello tra Bagnaia e Martin, che attualmente si stanno giocando il titolo mondiale.

Ecco gli orari di questo weekend della MotoGP:

Occhio agli orari della MotoGP in Indonesia!
Jorge Martin, secondo nel mondiale a -3 da Bagnaia

GLI ORARI:

Venerdì 13 ottobre

03:00-03:35: Prima sessione di prove libere Moto3 (FP1)

03:50-04:30: Prima sessione di prove libere Moto2 (FP1)

04:45-05:30: Prima sessione di prove libere MotoGP (FP1)

07:15-07:50: Seconda sessione di prove libere Moto3 (FP2)

08:05-08:45: Seconda sessione di prove libere Moto2 (FP2)

09:00-10:00: Prove libere MotoGP (TEST)

Sabato 14 ottobre

02:40-03:10: Terza sessione di prove libere Moto3 (FP3)

03:25-03:55: Terza sessione di prove libere Moto2 (FP3)

04:10-04:40: Seconda sessione di prove libere MotoGP (FP2)

04:50-05:30: Qualifiche MotoGP (QP)

06:50-07:30: Qualifiche Moto3 (QP)

07:45-08:25: Qualifiche Moto2 (QP)

09:00-09:45: Sprint Race MotoGP (SP)

Domenica 15 ottobre

04:40-04:50: Warm Up MotoGP (WU)

06:00-06:35: Gara Moto3 (RACE)

07:15-07:55: Gara Moto2 (RACE)

09:00-09:50: Gara MotoGP (RACE)

Alba-Modellismo

CLICCA SU QUESTO LINK PER ACQUISTARE MODELLINI A PREZZI SCONTATISSIMI (CODICE ‘GPK5’ PER AVERE IL 5% DI SCONTO)

BAGNAIA E MARTIN PROTAGONISTI ANCHE IN INDONESIA?

Ovviamente i piloti protagonisti sono coloro che si stanno giocando la conquista del titolo mondiale in MotoGP, ovvero Francesco Bagnaia, campione del mondo in carica della MotoGP, e Jorge Martin, i quali hanno rispettivamente 319 e 316 punti. Come possiamo vedere il distacco è quasi nullo, basta un semplice errore per mandare all’aria tutto il lavoro fatto durante la stagione, quindi la concentrazione da parte di questi due fenomeni sarà molto alta.

Foto: MotoGP

Articoli correlati

Giacomo Vacchi
Giovane giornalista e scrittore di articoli inerenti al mondo del motorsport, specialmente MotoGP e F1.