Live MotoGP: BANDIERA ROSSA IN MOTOGP

by Giacomo Vacchi

La gara di MotoGP in Giappone a Motegi è partita con una pioggia fortissima, la quale ha condizionato tutti i piloti, che sono riusciti a mantenere la calma non facendosi prendere dal panico.

La gara della MotoGP è appena stata sospesa a causa di una pioggia troppo intensa, la quale stava creando un pericolo non indifferente per i piloti più forti del mondo.

Le condizioni della pista prima dello stop della gara.

Fortunatamente Jorge Martin, che al momento dell’inizio della pioggia torrenziale era leader del Gran Premio, ha avuto la lucidità di alzare il braccio per fermare la gara, una decisione concordata anche dai primi due inseguitori, ovvero Francesco Bagnaia e Marc Marquez, i quali lo hanno assecondato immediatamente facendo segno ai piloti dietro di smettere di spingere come dei matti, proprio perché era appena uscita la bandiera rossa da parte dei commissari di pista.

La direzione gara ha immediatamente fermato la gara quando i piloti hanno fatto vedere che la pista era diventata impraticabile per tutti. Attualmente si sta aspettando un comunicato ufficiale che indichi la ripresa della gara, la quale sarà sicuramente di 12 giri.

CLICCA SU QUESTO LINK PER ACQUISTARE MODELLINI A PREZZI SCONTATISSIMI (CODICE ‘GPK5’ PER AVERE IL 5% DI SCONTO)

LE PAROLE DI DAVIDE TARDOZZI

“Ho appena parlato con Pecco, mi ha confermato che è stata la decisione giusta fermare la gara in quel momento, era diventato veramente troppo pericoloso. Stavano tutti superando il limite, rischiando comunque di creare delle situazioni pericolose. La gara molto probabilmente sarà di 12 giri, ma vediamo il comunicato quando uscirà”.

Foto: MotoGP, Ducati Corse

You may also like

Contatti

Scarica l'app

©2024 – Designed and Developed by GPKingdom

Feature Posts