Felipe Massa a Hamilton: “Aiutaci a fare giustizia per il 2008“

Felipe Massa vuole il mondiale 2008, ed è disposto a tutto: il legale del brasiliano invoca al detentore di quel mondiale, Lewis Hamilton

Le sta provando tutte, Felipe Massa, per riottenere quel mondiale 2008. Dopo aver fatto ricorso alla FIA, il pilota brasiliano si è appellato, tramite il suo legale, direttamente al detentore di quel titolo. Bernardo Viana, avvocato di Massa, ha infatti chiesto a Lewis Hamilton un aiuto per ottenere giustizia, in un caso che difficilmente riuscirà a cambiare le sorti di quel campionato.

Lewis Hamilton a Monza, vincitore del mondiale 2008 conteso con Felipe Massa
Lewis Hamilton a Monza, vincitore del mondiale 2008 conteso con Felipe Massa

Così ha parlato Viana: “Non abbiamo nulla contro Lewis Hamilton, anzi. Ha sempre sostenuto l’integrità sportiva, ed è un importante ambasciatore nello sport in tutto il mondo. In Brasile Lewis è cittadino onorario ed è sempre accolto come un eroe, quindi speriamo possa aiutarci anche lui a sostenere la nostra causa“, ha concluso.

Parole che ovviamente fanno storcere il naso: se i giudici dovessero realmente decidere di cambiare le sorti del mondiale 2008 (cosa, se non impossibile, altamente improbabile), Lewis Hamilton si ritroverebbe con un mondiale in meno in bacheca, e dovrebbe dunque vincere altri due campionati per superare Michael Schumacher, con il quale attualmente si trova in pareggio (7 mondiali per entrambi).

Nessun precedente per Massa

A rendere ancor più difficile la causa del brasiliano ci sono i precedenti, o meglio: non c’è nessun precedente di questo tipo. Mai, nella storia, il destino di un mondiale è stato cambiato così tanti anni dopo per un caso come questo (nello specifico, le dichiarazioni di Bernie Ecclestone sul “Crashgate 2008”).

Foto: Mercedes AMG F1 Petronas F1 Team, Off Track

Ultimi articoli

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo,...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per...

POST GARA: tutte le interviste del GP del Bahrain 2024

Gran Premio del Bahrain 2024: le dichiarazioni dei protagonisti

Da non perdere

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo,...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per...

POST GARA: tutte le interviste del GP del Bahrain 2024

Gran Premio del Bahrain 2024: le dichiarazioni dei protagonisti

1812Km del Qatar: Porsche vince la gara inaugurale del WEC! Ecco il riassunto

Porsche vince la 1812Km dopo 335 giri di gara:...

Polemica sul podio di Sainz in Bahrain: ecco cosa è successo

Un terzo posto che ha fatto felice lo spagnolo, ma meno qualche tifoso social: è polemica sul primo stagionale podio di Sainz in BahrainÈ...

Peugeot 9X8 in Qatar, un’altra batosta: arriva la squalifica! Ecco il perché

Continua a piovere sul bagnato per Peugeot 9X8 in Qatar: prima la perdita del podio, poi la squalifica! Ma capiamo cosa è successo...Boccone amaro...

L’ANALISI: c’è un problema ritiri in F1. Ora serve cambiare

Ormai è sempre più problema ritiri in F1: per la prima volta nella storia, nessuno ha terminato anzitempo la gara inaugurale del mondiale. E...